GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Fenicottero tra i bagnanti sulla spiaggia di San Lorenzo

1.703

Piacevole e interessante sorpresa, questa mattina, per i bagnanti della spiaggia di San Lorenzo i quali, nella parte antistante il lido del villaggio turistico “Baia degli aranci”, hanno potuto notare, a riva, un magnifico esemplare di fenicottero.

Il grande uccello, ricompreso tra le specie protette, ha stazionato per diverso tempo sulla battigia, a volte passeggiando a volte rimanendo fermo e rannicchiato con la testa tra il folto piumaggio (come si vede nella foto). Segno, quest’ultimo, di evidente stanchezza del volatile. A confermare tale circostanza anche un esperto della Lipu della sezione di Foggia, a cui è stata data notizia della presenza del fenicottero a Vieste da parte della polizia locale del reparto “Tutela animale”, subito intervenuta sul luogo a protezione dell’animale.

Secondo il responsabile della Lipu, il grosso uccello, con ogni probabilità, è giunto fin sulla costa di Vieste proveniente dalla Dalmazia, per cui ha attraversato tutto l’Adriatico, con possibile destinazione le zone umide di Siponto, dove nidifica un folta colonia, anche della specie tipicamente di color rosa.

Il fenicottero, come detto, è stato protetto dalla curiosità dei bagnanti della polizia locale, fino a quando ha deciso di riprendere il volo verso la sua destinazione.

Non è la prima volta che volatili di questa specie si fermano sulle nostre spiagge. E’ già accaduto anche negli anni scorsi.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni