GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

MANFREDONIA – Avevano stipendi (in nero) di 1.800 euro e intascavano il reddito di cittadinanza

422

La Guardia di Finanza ha incastrato a Manfredonia (Fg) 16 persone che percepivano indebitamente il reddito di cittadinanza. In alcuni casi si trattava di persone con attività lavorativa in nero che avevano stipendi fino a 1800 euro al mese. L’intervento dei finanzieri ha evitato che l’INPS di Manfredonia continuasse ad erogare la misura di sostegno per ulteriori 102mila euro circa.

I beneficiari sono stati segnalati sia alla Procura della Repubblica di Foggia, per aver utilizzato dichiarazioni o documenti falsi o attestanti cose non vere, sia all’Inps.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni