GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

GIRO D’ITALIA A VIESTE – Il sindaco Nobiletti: “Tutto ciò che non doveva fare, il presidente Gatta lo ha fatto”

935

“Come al solito invece di ammettere i propri errori, da buon politico della vecchia scuola, il Presidente Gatta cerca di buttarla in “caciara” per svincolarsi dalle proprie responsabilità. Adesso viene fuori che la colpa del mancato nullaosta della Provincia al passaggio del Giro, è dei Comuni di Zapponeta, Manfredonia, Monte Sant’Angelo, Mattinata, Vieste e della Regione Puglia”. Il sindaco di Vieste, Giuseppe Nobiletti, torna sulla questione Giro d’Italia e risponde al presidente della Provincia di Foggia, Nicola Gatta.
“Prima di comunicare il diniego ad Rcs, società organizzatrice del giro, mettendo a rischio la tappa, bisognava mandare alla Regione una richiesta di fondi e non il contrario.
Prima di mettere a rischio il lavoro di anni fatto da altre amministrazioni, bisognava per lo meno relazionarsi con esse.
Prima di prendere posizioni ufficiali, caro Presidente, bisogna valutare bene quali possano essere le possibili conseguenze.
Allora Presidente, un po’ di quelle risorse provinciali che hai già promesso qui e là per la tua futura campagna elettorale, mettili sulle strade del giro, non solo perché passerà una delle manifestazioni più viste al mondo, ma soprattutto perché vengono percorse quotidianamente dai tuoi cittadini che non possono essere vittime delle strategie politiche del Presidente della Provincia di turno”.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni