GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Martedì 2 luglio arriva Lorella Cuccarini per lo speciale “Linea Verde Gran Tour” dedicato alla Puglia

4.311

Sarà Lorella Cuccarini, in compagnia con Federico Quaranta, a condurre le quattro puntate speciali di “Linea Verde Gran Tour”, che andranno in onda dal 9 agosto, in prima serata, su RaiUno. La Cuccarini e Quaranta saranno a Vieste, martedì 2 luglio, per registrare una parte della prima della quattro puntate del nuovo “magazine”, che racconterà la Puglia, scelta con altre tre regioni d’Italia, vale a dire Liguria, Lombardia e Sardegna. Vieste aprirà la puntata pugliese, con il suo splendido centro storico, i trabucchi e il Pizzomunno, reso famoso a livello nazionale dal brano di Max Gazzè.  Dietro la macchina da presa, il nostro Michele Dimaso, sempre pronto a divulgare l’immagine della sua Vieste.

L’appuntamento è importante, non fosse altro perché è la prima volta che Linea verde abbandona il day time di RaiUno per sbarcare in prima serata.

Si tratta, come detto, di quattro trasmissioni di prime time con una serie di Linea verde totalmente rinnovata rispetto all’appuntamento della domenica (e sabato) a mezzogiorno che anche quest’anno ha portato a casa indici di ascolto di tutto rispetto. Il sottotitolo di questa serie di 4 prime serate di Linea verde sarà “Grand tour” proprio perché il tema di questi speciali sarà il viaggio che i conduttori della trasmissione faranno nei luoghi, nelle vie, nelle città del nostro paese alla ricerca di quei posti che l’Italia offre con grande generosità. Il programma avrà una cura nei dettagli ancora maggiore rispetto all’appuntamento del day time con un taglio squisitamente cinematografico ed una confezione di notevole impatto visivo.  (fonte: BlogO – foto: da internet)

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni