GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTESTATE 2019 – E dopo Battiti Live il “Vieste ArcheoFilm”, Festival internazionale del cinema di archeologia arte e ambiente

735

Mentre fervono i preparativi per il l’evento clou dell’estate sul Gargano, vale a dire la serata di apertura di “Battiti Live”, in programma per domenica 30 giugno nello splendido scenario di Marina piccola, già si sta lavorando per un altro notevole evento, che caratterizzerà l’estate viestana targata 2019.
Stiamo parlando della prima edizione di “Vieste ArcheoFilm”, Festival internazionale del cinema di archeologia arte e ambiente, organizzato in collaborazione con la prestigiosa rivista specializzata “Archeologia Viva” di Firenze. Nella meravigliosa location del Castello di Vieste, dal 12 al 14 luglio, un weekend all’insegna del cinema, dell’archeologia e della bellezza, con testimonial Alessandro Cecchi Paone e la presenza di illustri personaggi del mondo dell’archeologia, tra cui Valerio Massimo Manfredi, archeologo e scrittore. Un evento altamente culturale – che segue l’inaugurazione della nuova sede le Museo archeologico cittadino – e conferma l’attenzione che l’Amministrazione comunale sta riponendo nella Cultura, come valore aggiunto della nostra straordinaria realtà turistica.
Ecco il programma dell’evento, con i film in programmazione.

Ingresso libero e gratuito

PROGRAMMA

VENERDI’ 12 LUGLIO 2019 – ore 21.15

Tutankhamon, i segreti del faraone: un re guerriero
Toutankhamon, les secrets du pharaon: un roi guerrier
Nazione: Regno Unito – Regia: Stephen Mizelas – Durata: 50’
Tutankhamon è uno degli ultimi faraoni della XVIII dinastia. Il suo favoloso tesoro, scoperto intatto quasi un secolo fa, ne ha fatto il faraone più famoso e più studiato della storia. Il corredo della sua tomba è una fonte inestimabile di informazioni sull’antico Egitto, ma anche su questo giovane re, il cui regno è ancora un mistero per gli archeologi. Chi era veramente? Un fragile re-bambino o un signore della guerra? Morì di malattia o venne ucciso in battaglia? Tre oggetti con cui il faraone riposa aiutano gli archeologi a rivelare il suo vero volto…

Apud Cannas
Nazione: Italia – Durata: 16’ – Regia e supervisione 3D: Francesco Gabellone – Consulenza scientifica: Marisa Corrente – Produzione: Segretariato regionale del MiBAC per la Puglia; in consegna al Polo Museale della Puglia/MiBAC – Realizzazione: Technè s.a.s. di Maria Chiffi & Co. – Progetto: D. Campanile
La battaglia di Canne, la “battaglia per eccellenza”, studiata dai militari di ogni tempo per una strategia bellica che ha fatto scuola, viene da molti descritta con notevoli differenze di vedute. In questo film animato, su base 3D, lo studio diretto delle fonti viene coniugato con l’uso delle tecnologie per la rappresentazione e la comunicazione di quegli eventi, i protagonisti, le condizioni politiche e sociali di contesto.

Ospite della serata: Valerio Massimo Manfredi archeologo e scrittore

SABATO 13 LUGLIO 2019 – ore 21.15

Olimpia, alle origini dei Giochi
Olympie, aux origines des Jeux
Nazione: Francia – Regia: Olivier Lemaitre – Durata: 52’
Sia santuario religioso che sito sportivo, Olimpia fu, per quasi mille anni, sede dei giochi più prestigiosi dell’antica Grecia. Gli archeologi hanno indagato gran parte del sito e hanno rinvenuto grandi quantità di ceramiche dipinte che rappresentano gli atleti. Ma queste scene sono una rappresentazione accurata della realtà? Utilizzando ricostruzioni e immagini tridimensionali, il documentario riporta in vita le meraviglie passate di Olimpia e immerge lo spettatore nel cuore dei celebri Giochi.

Il misterioso vulcano del Medioevo
Le mystérieux volcan du Moyen-Âge
(vincitore Premio “Firenze ArcheoFilm 2018”)
Nazione: Francia – Regia: Pascal Guérin – Durata: 52’
Il film mette in primo piano il lavoro minuzioso di ricerca, perseveranza, collaborazione e intuizione, degli scienziati che hanno dedicato tanti anni alla ricerca di questo misterioso vulcano. Questa scoperta sarebbe fondamentale per comprendere come le eruzioni vulcaniche, hanno trasformato il clima del pianeta e gli ecosistemi in cui viveva la società…

Ospite della serata: Daniele Manacorda archeologo Università di Roma3

DOMENICA 14 LUGLIO 2019 – ore 21.15

I leoni di Lissa
(vincitore Premio “Firenze ArcheoFilm 2019”)
Nazione: Italia/Croazia – Regia: Nicolò Bongiorno – Durata: 76’
Il documentario evoca la storia della battaglia navale di Lissa (1866, Terza Guerra d’Indipendenza), scontro simbolo e icona della marineria moderna. Attraverso un mosaico di suggestioni visive, storiche e mitologiche, lo spettatore viaggia con grandi maestri dell’esplorazione subacquea fino al grembo profondo di un capitolo dimenticato dell’Unità d’Italia. Un’immersione di grande importanza scientifica e archeologica, raccontata come una fiaba.

Ospiti della serata: Giuliano Volpe archeologo Università di Foggia
e Nicolò Bongiorno regista e produttore cinematografico

Cerimonia di premiazione
Attribuzione del “Premio Venere Sosandra – Vieste 2019″ per il film più votato dal pubblico.

Dedicato al Gargano (docfilm fuori concorso)
Il tesoro di Monte Pucci
Nazione: Italia – Regia: Giorgio Salvatori – Durata 20’ – Produzione: Archeorestauri

Informazioni: Tel. 347.6781365 / 0884.712223

Evento organizzato da:
Comune di Vieste
ArcheologiaViva – Giunti Editore
Firenze Archeofilm

Organizzazione “Vieste Archeofilm”:
Dario Di Blasi e Giuditta Pruneti
direttore artistico e direttore editoriale “Firenze Archeofilm”
Giulia Pruneti giornalista, conduttrice delle serate
Feliciano Stoico coordinatore per il Comune di Vieste
Giuliano Volpe Università di Foggia

Selezione Filmati: Dario Di Blasi
Voce narratore: Davide Sbrogiò
Archivio cinematografico: Firenze Archeofilm
Edizioni Video: Fine Art produzioni

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni