GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Assunzione temporanea di profili connessi alla raccolta e trasporto RSU

644

AVVISO
Per la formazione di due short list cui attingere per l’assunzione temporanea di profili connessi alla raccolta e trasporto RSU
Il modulo di richiesta sarà possibile scaricarlo dal Link:
www.selezionivieste.it/modulo.html
SI RICERCANO PROFILI AMBOSESSI
PROFILO “SHORT LIST” 1
Mansione: AUTISTA DI MEZZI CON P.T.T. >=35 Q.li –
Sede di lavoro: Vieste (FG)
Requisiti richiesti ai candidati:
– Cittadinanza Italiana o di Stati membri della Comunità Europea ovvero Cittadini extra UE in regola con le norme che regolano la loro presenza in territorio Italiano
– Età compresa tri i 21 ed i 60 anni
– Conoscenza della lingua italiana
– Godimento dei diritti civili e politici
– Assenza di condanne definitive a carico del candidato ovvero del proprio coniuge
– Assenza di procedimenti penali in corso a carico del candidato ovvero del proprio coniuge
– Diploma di scuola media inferiore
– Possesso di patente di categoria C o superiore
– Possesso CQC
– Esperienza nel settore di guida autocarri dotati di presa di forza

PROFILO “SHORT LIST” 2
Mansione: ADDETTO ALLA RACCOLTA RSU / SPAZZAMENTO STRADE ALTRI SERVIZI CONNESSI ALLA NETTEZZA URBANA –
Sede di lavoro: Vieste (FG)
Requisiti richiesti ai candidati:
– Cittadinanza Italiana o di Stati membri della Comunità Europea ovvero Cittadini extra UE in regola con le norme che regolano la loro presenza in territorio Italiano
– Età compresa tri i 18 ed i 60 anni
– Conoscenza della lingua italiana
– Godimento dei diritti civili e politici
– Assenza di condanne definitive a carico del candidato ovvero del proprio coniuge
– Assenza di procedimenti penali in corso a carico del candidato ovvero del proprio coniuge
– Diploma di scuola media inferiore
– Possesso di patente di categoria B o superiore
Costituirà requisito preferenziale la residenza nel Comune di Vieste (FG).
I partecipanti che ne abbiano i requisiti potranno partecipare ad entrambe le short list.
Si chiede in fase di trasmissione del modulo di richiesta, attraverso posta elettronica, di chiarire a quale profilo si intenda partecipare.
Ciascuna delle due short list verrà composta da un numero non superiore alle 15 unità che verranno selezionate attraverso un colloquio selettivo tra tutte le candidature avanzate, i partecipanti non potranno essere selezionati per entrambe le short list per la quale il candidato dovrà necessariamente scegliere una delle due prima del colloquio selettivo.
Per tener conto della possibile fuoriuscita di alcune unità dalla “short list” così come costituita, a causa di non positivo giudizio ovvero rinunzia e/o defezione, si procederà, in uno con la formazione della Short List con le 15 Unità, alla formazione, per ciascuno dei due ambiti lavorativi, di una ulteriore Short List di riserva di 5 Unità cadauna, i cui componenti verranno inseriti nella principale qualora si verificasse l’indisponibilità o esclusione per giudizio negativo dalla Short List principale dei soggetti ivi presenti.
La chiamata in servizio sarà a tempo determinato e non costituirà vincolo e diritto alcuno in ordine ad eventuale successive chiamate in servizio.
Le unità saranno anche selezionate attraverso un colloquio e dei test psicoattitudinali da effettuare presso la sede di Foggia della Manpower.
Il personale che farà richiesta di partecipazione al bando, in caso di selezione si assume l’impegno a produrre entro i limiti stabiliti, tutta la documentazione confermante i dati e le situazioni dichiarate.
Nel caso in cui il lavoratore venga selezionato dovrà produrre la documentazione comprovante i requisiti richiesti. Resta indiscussa la piena discrezione dell’Azienda utilizzatrice circa la valutazione, anche escludente, della posizione del soggetto richiedente per quanto attiene il contenuto del Certificato del Casellario Giudiziale attestante i requisiti richiesti e dichiarati dal soggetto stesso con la presentazione del Certificato dei Carichi Pendenti, del Certificato Penale del Casellario Giudiziale e della visura del Casellario Giudiziale.
In caso di discordanza tra i dati e le situazioni dichiarate dal candidato e le risultanze delle documentazioni probatorie, il candidato stesso verrà cassato dalla “short list” di pertinenza.
È consentita la presentazione delle istanze anche per entrambe le “short list” sotto la condizione di detenzione dei requisiti per entrambe.
Il personale utilmente inserito nelle “short list”, ai fini della assunzione, sarà successivamente sottoposto, dalla azienda utilizzatrice, a valutazione di idoneità alla mansione da svolgere nonché a visita medica ai fini del giudizio di idoneità alla mansione medesima sotto il profilo psico-fisico.
È richiesta assoluta correttezza, impegno assiduo sul luogo di lavoro e ottima applicazione alla mansione. Eventuali sanzioni disciplinari irrogate costituiranno motivo sufficiente di eliminazione del soggetto sanzionato dalla “short list” di pertinenza.
Le istanze potranno essere avanzate dal 20 al 26 giugno 2019.
Foggia, 19 giugno 2019.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni