GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Sistemazione dello svincolo viale porto Aviane – via Saragat, iniziati i lavori

335

Hanno preso il via ieri, 31 maggio, con l’allestimento del cantiere, i lavori di completamento e messa in sicurezza dello svincolo della strada di Piano Nord – Strada Comunale della Chiesiola. Per meglio chiarire, si tratta dello svincolo nella rotatoria di viale dell’Antico porto Aviane, in direzione della contrada “Chiesiola”, mai entrato in funzione per questioni di natura tecnica ed anche finanziaria.

L’intervento, come fa sapere l’assessore ai Lavori Pubblici, Mariella Pecorelli, è finanziato interamente con fondi statali  (Legge di Stabilità 2019), e prevede, innanzitutto, il rimodellamento dello svincolo di rotatoria, con la creazione di una diversa aiuola centrale e sede stradale più ampia e, perciò, maggiormente sicura. Quindi, il prolungamento del marciapiede verso via Saragat e il rifacimento del manto stradale sia dell’area dello svincolo sia della stessa  via Saragat, fino all’altezza dell’incrocio con via mons. Vincenzo Daddario. Un tratto di strada, questo, alquanto malmesso e pericoloso, a causa delle numerose buche ed avvallamenti esistenti. Sia in rotatoria sia in via Saragat, inoltre, sarà realizzata la nuova segnaletica, orizzontale e verticale.

Si tratta di un lavoro atteso da tempo, finalizzato ad eliminare il pericolo tuttora esistente creato all’incrocio tra via Saragat e viale dell’Antico porto Aviane, regolamentato solo da un piccolo spartitraffico e non di rado causa di incidenti. Con la realizzazione dello svincolo, le auto provenienti da via Saragat saranno instradate verso la rotatoria, mentre quelle dirette dalla città in via Saragat dovranno immettersi in detta via utilizzando l’attuale percorso. Il tratto di via Saragat, tra il nuovo svincolo e l’incrocio con viale dell’antico porto Aviane, sarà reso a senso unico a salire.

Costo dell’intervento, a base d’asta, circa 100 mila euro, finanziati dallo Stato e derivanti dal decreto Salvini sulla sicurezza. L’impresa appaltatrice dei lavori e la Basanisi, con sede in Carpino.

Carica file

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni