GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

CALCIO ECCELLENZA – Importante acquisto, torna all’Atletico Vieste l’esuberante Simone Ricucci

204

Dopo l’amara sconfitta interna di ieri (0 – 1) ad opera del Mesagne, l’Atletico Vieste annuncia quello che definisce “un colpo da novanta”.

Subito dopo la partita, infatti, nella sede sociale, ha avuto luogo la firma del contratto con Simone Ricucci, giocatore di grande profilo, nonostante la sua giovane età (23 anni ancora da compiere) che ha mosso i primi passi nel mondo del calcio proprio a Vieste.  Simone Ricucci, quindi, torna in biancoceleste.

Di seguito il comunicato stampa ufficiale diramato in serata dall’Atletico Vieste.

“Il Gruppo Sportivo dell’Atletico Vieste è lieto di comunicare di aver perfezionato in data odierna – domenica 3 febbraio 2019 – l’ingaggio del calciatore Simone Ricucci. Nato a Foggia, il 15/09/1996, Ricucci torna a vestire la casacca biancoceleste per la terza volta dopo le precedenti esperienze alla corte di mister Angelo Terracenere, prima, e Massimo Olivieri, dopo. Nonostante la giovane età, Ricucci, calciatore duttile che può ricoprire sia il ruolo di centrocampista che di terzino, può vantare anche esperienze col Manfredonia, in Serie D, e col Monopoli, in Serie C, squadra dalla quale si è svincolato alla chiusura del mercato, e con cui ha collezionato 30 presenze ed 1 gol tra i “Pro”.

Un autentico colpo da novanta, dunque, il ritorno di Simone che va ad aggiungersi a quelli dell’attaccante Molenda, del portiere Mejri, del centrocampista Lioce e dell’attaccante Albano.

Welcome back to home, Simone!”

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni