GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Cani vaganti, cominciate le sterelizzazioni nelle campagne

246

Nell’ambito del progetto Zero cani in canile si é tenuto presso la ASL Servizio Veterinario di Vieste l’incontro operativo del nucleo Tutela e Benessere Animale della Polizia Municipale di Vieste con il dott Bartolo Baldi Dirigente della ASL- AREA A. A promuoverlo la LNDC Animal Protection di Vieste sez Orta Nova. Scopo dell’incontro la programmazione delle attività di recupero e sterilizzazione dei cani vaganti delle aree rurali, con priorità per le femmine. Il territorio è stato diviso in aree e si comincia con l’area nord-ovest: località Calma, Palude Mezzane, Piano Grande, Mandrione. Si invita la popolazione a collaborare, segnalando per iscritto presso il comando di Polizia Municipale tutti i cani vaganti al fine di permettere la loro sterilizzazione ed evitare cucciolate. “Tali cucciolate” afferma l’Assessore alla Tutela e Benessere Animale Vincenzo Ascoli, “finiscono dopo vari passaggi, nelle campagne alimentando il randagismo che arreca danni agli animali stessi, agli allevatori e alle casse comunali. Vi invitiamo pertanto a sterilizzare o a prevenire le nascite per il bene della nostra collettività” Si ricorda che chiunque faccia fare cucciolate HA OBBLIGO, come da ordinanza sindacale, ENTRO CINQUE GIORNI DI DICHIARARNE PER ISCRITTO LA NASCITA PRESSO LA POLIZIA MUNICIPALE, DI NON CEDERLI PRIMA DEI 2 MESI DI VITA E DI MICROCHIPPARLI PRIMA DI CEDERLI IN QUANTO LE SANZIONI ARRIVANO FINO A 500 EURO e da gennaio partirannno anche i controlli dei Carabinieri Forestali. Si invita tutta la popolazione a collaborare segnalando alla Polizia Municipale le cagne vaganti sul territorio rurale al fine di permettere alla ASL la sterilizzazione.
Per ulteriori info contattare : nucleotutela.animalevieste@gmail.com

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni