GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

E’ originario di Vieste il nuovo “mini sindaco” di Foggia

314

Ha 12 anni, è studente della “Foscolo”, originario di Vieste per parte di padre (Alessandro) e argentine per parte di madre (Maria Eugenia), succede a Gianpaolo De Leo, della “Pio XII”, e resterà in carica due anni. Mattia Fusillo, è lui il nuovo minisindaco di Foggia, appena eletto nell’aula consiliare del Comune capoluogo Il suo programma? “La cura dell’ambiente, niente compiti a casa per passare più tempo con la famiglia, persino l’introduzione di un’ora della felicità stile finlandese.

Mattia è stato scelto in concorso con gli altri 6 suoi concorrenti (Giuseppe Campana, della scuola Pascoli; Maria Tarullo, della Martucci;, Martina Dota, della Murialdo; Angelica Trifiletti, della Alighieri, Andrea Notarangelo, dell’Alfieri; Giuseppe Rignanese, della Cartiera) dalla votazioni del nuovo Consiglio comunale, composto da 50 ragazze e ragazzi, svoltesi questa mattina nell’aula consiliare del Comune di Foggia, alla presenza del presidente del Consiglio Luigi Miranda e dell’assessore alla Pubblica Istruzione Claudia Lioia. (fonte e foto: Il Mattino di Foggia)

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni