GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Mercatino della frutta, divieto di esposizione dei prodotti su bancarelle

989

Sulle nuove disposizioni relative al divieto di esposizione, su bancarelle, dei prodotti ortofrutticoli all mercatino della frutta del piazzale Paolo VI (a fianco al campo sportivo), interviene l’assessore al Commercio, Rossella Falcone, che chiarisce i termini della vicenda. Di seguito il testo del comunicato stampa.

“Sono pervenute diverse segnalazioni di cittadini riguardanti le modalità di svolgimento del mercatino ortofrutticolo giornaliero presso l’area parcheggio di Piazzale Paolo VI. In particolare viene segnalato il disagio di non poter acquistare i prodotti debitamente esposti sul banco dai venditori.
Al riguardo è doveroso precisare che i venditori segnalati sono tutti titolari di licenza di tipo “itinerante” per effetto della quale, per obbligo di legge, non possono risultare in postazione stabile munita di banco espositivo, ma devono limitarsi ad una sosta temporanea per una vendita di prodotto direttamente prelevata sul mezzo di trasporto e non esposta.
La loro temporanea allocazione nell’area Paolo VI corrisponde all’esigenza di fornire comunque ai cittadini la possibilità di fruire di un’offerta variegata di prodotti in un’unica area adibita a commercio itinerante, senza doversi sobbarcare onerosi spostamenti da una zona all’altra della città.
Tale situazione si protrarrà fino alla individuazione definitiva dell’area destinata al mercatino giornaliero ed all’ espletamento del relativo bando per l’assegnazione delle postazioni di vendita nel rispetto degli obblighi di legge”.

Vieste, il giorno 20 novembre 2018

L’Assessore al Commercio
Rossella Falcone

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni