GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Vieste – Abbandono di rifiuti ingombranti, ora basta! Massiccio intervento della polizia locale

Installate nuove fototrappole ed effettuati servizi specifici

343

Dal Comando Polizia Locale di Vieste.

“Il Comandante Vicario Isp. Sup. DIMAURO Gaetano riferisce che grazie a nuove misure di controllo del territorio sono stati elevati diversi verbali per abbandono di rifiuti ingombranti.
Un lavoro di squadra tra più settori, possibile grazie alla perfetta intesa tra l’amministrazione comunale nella persona del Sindaco avv. Nobiletti Giuseppe e dell’Assessore Ascoli Vincenzo, dei Dirigenti dott. Vecera Angelo e dott. Vaira Luigi rispettivamente del Settore Polizia Locale e Settore Ambiente con il Comando Polizia Locale di Vieste.

La Polizia Locale ha intensificato i controlli per contrastare e reprimere gli atti spiacevoli che recano danno al decoro e all’immagine della città e che determinano maggiori costi economici a carico della collettività, in particolar modo l’abbandono incontrollato di rifiuti ingombranti.

I rifiuti ingombranti (mobili, televisori, materassi, frigoriferi, lavatrici, elettrodomestici in genere) NON POSSONO ESSERE CONFERITI NEI CASSONETTI DEI RIFIUTI, FUORI DAI CASSONETTI, IN PROSSIMITA’ DEI CASSONETTI, O IN UNA ZONA A NOSTRO PIACIMENTO!!! Per conferire rifiuti ingombranti è necessario rivolgersi agli uffici ase (Viale Colombo – a circa 10 metri dal Comando Polizia Locale) e concordare con il personale addetto le modalità di conferimento.

Purtroppo, nonostante la campagna di sensibilizzazione e prevenzione, la brutta abitudine di abbandonare ingombranti in corrispondenza dei cassonetti dei rifiuti tende ad aggravarsi.

La parola d’ordine per la Polizia Locale è una sola: Tolleranza zero nei confronti di chi sporca!

Il personale della Polizia Locale sta effettuando diversi servizi in borghese per identificare gli autori di violazioni di questo tipo. Sono state acquistate nuove fototrappole sempre più piccole e quindi meno visibili che riescono anche ad inviare i fotogrammi alla centrale operativa in tempo reale.

I controlli sono effettuati nel corso delle 24 ore giornaliere, senza trascurare alcuna fascia oraria.

Il Comando Polizia Locale di Vieste ancora una volta ribadisce che abbandonare rifiuti comporta sanzioni anche di 600 euro in caso di privati mentre in caso di ditte è prevista la denuncia alla competente autorità giudiziaria.

La norma principale è il Decreto Legislativo 3 aprile 2006 n. 152.

Abbandonare rifiuti, comporta una sanzione da € 300,00 ad € 3.000,00 se la violazione è commessa da un cittadino qualsiasi. Se la stessa violazione è commessa da una Ditta ci saranno conseguenze di natura Penale e pertanto più gravi.

Il conferimento irregolare di ingombranti ai sensi dell’Ordinanza del Signor Sindaco di Vieste n. 106 del 01.06.2017 con riferimento alla Delibera di Giunta del Comune di Vieste n. 100 del 31.05.2017 comporta una sanzione di € 400,00.

Gettare piccoli oggetti come scontrini, gomme da masticare, sul suolo o in acqua comporta una sanzione da € 30,00 ad € 150,00. Se si tratta di mozziconi di sigarette la sanzione è raddoppiata.

Per ulteriori informazioni in merito alla vigente normativa è possibile rivolgersi all’Isp. RICCARDI Pietro presso il Comando Polizia Locale di Vieste”.

Dal Comando Polizia Locale di Vieste
Isp. RICCARDI Pietro

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni