GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Zero cani in canile approda in Campidoglio, successo per il progetto viestano

Il progetto è stato ideato dalla viestana esperta di marketing territoriale Francesca Toto

127

Sarà presentato a Roma, con ingresso aperto a tutti, il 15 febbraio alle ore 16 presso la Piccola Protomoteca in Campidoglio il Progetto di lotta al randagismo Zero cani in canile, nato a Vieste, in sperimentazione nella provincia di Foggia ed oramai conosciuto in tutta Italia. Il progetto è stato ideato dalla viestana esperta di marketing territoriale Francesca Toto ed applicato con successo dal gruppo dei volontari della Lega Nazionale per la Difesa del cane di Vieste. In sette anni ha visto l’abbattimento del fenomeno randagismo e relativi costi in favore di uno sviluppo economico e turistico Animal friendly, senza precedenti: strutture turistiche, ristoranti, bar, lidi, cinoanimatori della FISC, cani bagnini SCISAR, escursioni, percorsi trekking e anche una gelateria per cani che lo scorso anno fece parlare di Vieste anche all’estero. Nel 2018 è in previsione una collaborazione con il motociclista e animalista Giacomo Lucchetti ed il suo progetto Cuori in corsa. A Cerignola dove lo applicano da anni Gli Amici di Balto, sta portando alla riconversione di un canile lager in oasi senza gabbie. Zero cani in canileha di innovativo che non punta a combattere il randagismo con l’uso dei canili ma con il supporto di una rete di famiglie e aziende. Importante il ruolo di soggetti come le associazioni di categoria, i Parchi e i GAL (Gruppi di Azione Locale). Fu proprio il GAL Gargano infatti, a sperimentare qualche anno fa per primo in Italia con “Il GAL in Masseria con la Pet therapy”, un progetto che univa valorizzazione del territorio e benefici della relazione uomo-animale-natura.A fare gli onori di casa al Sindaco di Vieste Giuseppe Nobiletti e ai promotori del progetto,il 15 febbraio saranno presenti per il Comune di Roma: Giuseppina Montanari, Assessore alla Sostenibilità ambientaleDaniele Diaco, Presidente Commissione Ambiente, Edgar Meyer, referente Benessere animale Assessorato alla sostenibilità ambientale. Per l’occasione sarà presentato in anteprima nazionale il videoclip “Vieste città animal friendly” .
Interverranno:
Rosalba Matassa: Il Randagismo, azioni di contrasto e prevenzione
Giuseppe Nobiletti, Sindaco di Vieste: i benefici per gli enti pubblici dell’applicazione del progetto Zero cani in canile
Michele Pezone avvocato della LNDC:,il ruolo delle associazioni nella promozione delle adozioni
Chiara Valentino, Ass. Amici di Balto- CPPAFG: Come riconvertire i canili in oasi senza gabbie
Francesca Toto, Esperta marketing territoriale e ideatrice del progetto Zero cani in canile: il randagismo da peso a risorsa sociale ed economica
Nicoletta Pagano, Presidente LNDC Vieste sez. Orta Nova: Presentazione anteprima nazionale videoclip LNDC “Vieste città Animal friendly”
Giacomo Lucchetti, Progetto Cuori in corsa e Zero Cani in Canile l’importanza di fare rete
Question time

Segreteria organizzativa: assessorato.ambiente@comune.roma.it

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni