GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Vieste – Riapre dopo anni l’asilo nido comunale, rilasciata l’autorizzazione

Potrà ospitare trenta bimbi. Sarà gestita da una cooperativa napoletana

920

Riaprirà, dopo anni, l’asilo nido comunale a Vieste. Lo ha deciso l’Amministrazione comunale che ha inoltrato apposita richiesta, dopo aver provveduto alla sistemazione e messa in sicurezza, secondo i nuovi dettami di legge, i locali “storici” nei quali tale servizio si è svolto in anni passati. Si tratta dei locali dell’ex Omni, ubicati nella palazzina del lungomare Europa, 12, dove (al piano superiore), sono ospitati gli uffici della tenenza della Guardia di Finanza.

In data di oggi, 2 febbraio, con propria determina n. 48, il dirigente del Settore tecnico comunale, ing. Antonio Chionchio, ha rilasciato la necessaria autorizzazione, a norma dell’art. 49, comma 1, della L. R. N° 19 del 10.07.2006 al funzionamento della citata struttura rivolta ad asilo nido (art. 53 Reg. R. N° 4/2007) in quanto “in possesso dei requisiti comuni di cui all’art. 36 e dei requisiti strutturali, organizzativi e funzionali di cui all’art. 53 del Regolamento Regionale N° 4/2007 e successive modifiche ed integrazioni”. In una parola, in possesso di tutti i requisiti previsti.

Come detto, la sede operativa dell’asilo nido sarà quella ubicata al lungomare Europa, e potrà ospitare trenta bimbi. A gestirla, come si desume dalla citata determina dirigenziale, sarà la Cooperativa Sociale “Raggio di Sole” O.N.L.U.S., con sede in Afragola (Na), legalmente rappresentata dalla sig.ra Alessandra Candela.

L’attività del “nido” prenderà il via a breve.

Si tratta, indubbiamente, di un importante servizio di cui Vieste era deficitaria, dopo la chiusura avvenuta diversi anni fa. Un servizio richiesto dalla popolazione per venire incontro alle esigenze di tanti genitori.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni