GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Isola Varano – Sequestrato dalla Guardia costiera di Vieste uno stabilimento balneare

Realizzate diverse opere abusive all’interno della struttura turistica senza le necessarie autorizzazioni demaniali, urbanistiche e paesaggistiche

447

Denunciato il titolare di uno stabilimento balneare ubicato in località “Isola di Varano”, del comune di Cagnano Varano, per aver realizzato diverse opere abusive all’interno della propria struttura turistica senza le necessarie autorizzazioni demaniali, urbanistiche e paesaggistiche.

Con la preziosa collaborazione del personale tecnico dell’Agenzia delle Dogane, i militari del neo costituito Nucleo Operativo di Polizia Ambientale (NOPA) dell’ Ufficio Circondariale Marittimo di Vieste hanno riscontrato la realizzazione di diversi manufatti non previsti o molto più grandi rispetto a quelli contemplati nei progetti originali.

Sentito il sostituto procuratore di turno, sono stati di conseguenza sottoposti a sequestro un chiosco bar di 160 mq e 3 cabine spogliatoio.

L’attività di controllo odierna condotta dal NOPA, ricade in una più ampia missione di monitoraggio delle coste, finalizzata sia alla repressione delle illecite occupazioni perpetrate sugli arenili del Gargano, sia all’individuazione di eventuali fonti di inquinamento.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni