GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Accredito pensioni, cambia la data: dal 1° al 2 del mese (ma si potrebbe andare oltre, se festivo)

Questa novità ha lo scopo di razionalizzare le procedure di pagamento dell’Inps

210

Dal 1 gennaio 2018  il calendario per l’accredito delle pensioni, subirà delle variazioni. La precedente norma aveva uniformato le date di pagamento degli assegni per le pensioni al primo giorno bancabile del mese.

Adesso, tutti gli assegni verranno pagati al secondo giorno bancabile del mese, oppure alla data successiva di un giorno festivo o data non bancabile.

Questa novità ha lo scopo di razionalizzare le procedure di pagamento dell’Inps, relative alle pensioni– indennità di accompagnamento e rendite vitalizie sui conti correnti postali e bancari.

Nonostante tutto, all’inizio ci potrà essere un po’ di confusione, in merito anche alla diversità della “data bancabile” differente per Poste Italiane. Inoltre, se la data idonea slitta a seguito delle festività, in alcuni mesi si potrà ottenere il pagamento della pensione anche il giorno 5, causando non pochi disagi.

Riportiamo le giornate di pagamento, sia per istituti di credito che per Poste Italiane, come da calendario 2018 (salvo modifiche successive):

  • gennaio 2018 : mercoledì 3
  • febbraio 2018: venerdì 2
  • marzo 2018: venerdì 2
  • aprile 2018: martedì 3
  • maggio 2018: giovedì 3
  • giugno 2018: lunedì 4
  • luglio 2018: martedì 3
  • agosto 2018: giovedì 2
  • settembre 2018: lunedì 3
  • ottobre 2018: martedì 2
  • novembre 2018: sabato 3
  • dicembre 2018: lunedì 3

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni