GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Vieste – Domani, 13 dicembre, con replica il 14, presepe vivente in piazza del Fosso

"Carillon della Pace" è il titolo dato quest'anno al grande evento natalizio

278

presepe viventeGiunta alla decima edizione, successo dopo successo, la rappresentazione del presepe vivente cittadino torna domani e dopodomani a Vieste.
Si tratta di un evento di grande rilievo socio-culturale poiché realizzato con dovizia di particolari e grande attenzione agli eventi storici, discostandosi, a volte, dalla pura e didascalica rappresentazione dell’evento che ha cambiato le sorti del mondo. Per di più, il presepe vivente viene realizzato dagli studenti delle scuole di Vieste di ogni ordine di grado, con capofila l’Istituto alberghiero “Enrico Mattei”, accomunati dalla voglia di regalare alla città e ai suoi ospiti, un momento non solo di riflessione ma anche di promozione.
Location di quest’anno sarà “piazza Vittorio Emanuele II”, alias “piazza del Fosso” dove sono in corso gli allestimenti delle varie scene che, come riferito dalla responsabile del progetto, l’insegnante Carmela Esposito, saranno una summa delle dieci edizioni finora svolte.
Gli obiettivi che l’evento natalizio si prefigge, che quest’anno sarà caratterizzata dal titolo “Il carillon della Pace”, sono quelli di riscoprire le proprie radici culturali e sviluppare il senso di appartenenza al luogo d’origine; sentire l’appartenenza alla “garganicità”; promuovere l’integrazione sociale tra i ragazzi del territorio; prevenire la dispersione. Sono previsti circa trecento figuranti che, sullo sfondo di un’ambientazione suggestiva e meticolosamente riprodotta, faranno rivivere i momenti più esaltanti della venuta di Gesù sulla terra.
Quest’anno le rappresentazioni saranno due. Una domani, 13 dicembre, giorno di Santa Lucia, dalle ore 18 alle ore 21; l’altra giovedì 14 dicembre, sempre dalle 18 alle 21.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni