GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Podista a 50 anni, Angelo Cariglia talento e orgoglio della Vieste Runners

Con il suo stile di corsa leggera ma potente, elegante ma efficace, in pochi anni è diventato uno dei più forti podisti della provincia

295

Scoprirsi campioni a 50 anni? Si, se ci si chiama Angelo Cariglia.
Non è un calciatore, non è un giocatore di basket e neanche di volley, ma semplicemente un podista o se preferite un runner.
Il running o podismo è quello sport che chi non lo pratica e lo osserva dall’esterno, giudica i runners dei matti che corrono senza una meta e senza un perché. Vuoi mettere il piacere di correre dietro ad una palla?
Ma chi corre sa che non è così, è una passione che ti entra nel sangue, è sudore e sacrificio, ma fa parte della tua vita e ti dà benessere fisico e mentale, se praticato con giudizio e senza eccessi.
Ormai sono pochissimi i ragazzi che si avvicinano al running, complice una scarsa predisposizione all’attività fisica e poco incentivato negli anni scolastici.
Ci si avvicina a questo sport dopo i 35 anni, chi perché smette l’attività agonistica degli sport di cui sopra, chi perché in sovrappeso e la corsa è il metodo più efficace per dimagrire, se poi ti appassioni non smetti più e inizi a partecipare alle gare agonistiche, partendo dai 10 km, poi passi alla mezza maratona fino a coronare il sogno di terminare una maratona.
Corro da quasi venti anni, e nel 2009 con altri amici appassionati decidemmo di costituire la Vieste Runners, della quale mi onoro di essere il presidente fin dal primo giorno. Lo zoccolo duro è costituito da circa 15 irriducibili, ed ogni anno si aggiungono nuovi associati, dei quali alcuni si confermano negli anni e altri preferiscono abbandonare la corsa.
Angelo Cariglia è uno di quelli che sono entrati nell’associazione dopo alcuni anni, in punta di piedi e con molta umiltà, con qualche esperienza giovanile di corsa campestre nei Giochi della Gioventù.
Per noi della Vieste Runners è apparso subito chiaro fin dalle prime gare disputate, che Angelo Cariglia è un talento nato per la corsa ed in grado di fare grandi risultati.
Con il suo stile di corsa leggera ma potente, elegante ma efficace, in pochi anni è diventato uno dei più forti podisti della provincia, che si fa valere anche a livello regionale e nazionale.

Ecco i suoi record personali sulle varie distanze ottenuti nel 2016 e 2017 :
10 km : 37 minuti – media al km. 3’42
21,097 km- Mezza maratona : 1 ora e 19 minuti – media al km. 3’49
42,195 km- MARATONA : 2 ore e 58 minuti – media al km. 4’14
Da sottolineare i piazzamenti di Angelo Cariglia , sempre tra i primi della sua categoria dai 50 ai 54.
Prestigiosi gli ultimi due risultati :
1° di categoria e 69°assoluto ottenuto lo scorso 26 novembre alla gara internazionale 21Km- Halfmarathon disputata a Milano su oltre 4000 partecipanti.
2° di categoria e 31°assoluto alla 8^Mezza Monopoli-Polignano del 3 dicembre con oltre 1800 partecipanti.
Tutti noi della Vieste Runners facciamo il tifo per Angelo e gli auguriamo un grandissimo in bocca al lupo
per il suo prossimo impegno alla Maratona delle Cattedrali del 17 dicembre dove tenterà di abbattere il suo record personale sulla distanza, e dove la Vieste Runners sarà presente anche con l’ultramaratoneta Michele D’Aprile e l’altra punta di diamante Raffaele Pupillo.
Sulla distanza della Mezza Maratona gareggeranno Silvio Masanotti, Salvatore Micale, Michele Della Malva e Nicola Rinaldi, che attenderanno sul traguardo l’arrivo dei tre maratoneti viestani.

Silvio Masanotti – Presidente Vieste Runners

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni