GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

“Tutti sotto il banco”: Campagna di informazione, formazione e addestramento sul rischio sismico nelle scuole e a casa

124

2_6Il “Motoclub Gargano” associazione sportiva e di volontariato, con il patrocinio dell’Assessorato alla Protezione Civile del Comune di Vieste ha posto in essere un progetto di sensibilizzazione al rischio sismico rivolto agli alunni delle scuole di istruzione secondaria di 1° e 2° grado con l’obiettivo di rendere disponibile un modello comportamentale da parte degli allievi in caso di evento sismico, mediante una serie di incontri formativi in cui sono previste anche esercitazioni pratiche, nonché la costruzione di semplici sismografi e rivelatori di terremoti.
Invero, durante i corsi di formazione, che per legge vengono erogati al personale della scuola, sovente viene trascurata proprio la componente scolastica che fruisce dell’attività didattica e che spesso (specie nel caso delle classi prime) non conosce le aree critiche dell’edificio scolastico e delle sue pertinenze. Agli allievi verrà fornito un modello comportamentale frutto di circa 20 anni di esperienza nel settore della prevenzione, della vulnerabilità sismica degli edifici scolastici del Comune di Vieste e delle attività di verifica dei fabbricati post terremoto esperita dal presidente del Motoclub Gargano. La campagna “Tutti sotto il banco” culminerà in una esercitazione di evacuazione congiunta che coinvolgerà tutti gli edifici scolastici presenti nel Comune di Vieste. Da parte dell’associazione “Motoclub Gargano”, inoltre, verranno fornite ai dirigenti scolastici che ne faranno richiesta, le planimetrie della scuola con indicati i punti meno vulnerabili in caso di terremoto, ove possono meglio trovare riparo i lavoratori della scuola e gli allievi.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni