GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Eccellenza – Un gran bel Vieste stende il volenteroso Galatina

184
010
Il goal di Matteo Triggiani

 Un gran bel Vieste stende il volenteroso Galatina che nulla ha potuto contro la furia dei garganici, assetati di punti e che sembra abbiano ritrovato la giusta via. La coppia d’attacco Compierchio – Triggiani dà spettacolo e lezioni di calcio, spegnendo ogni velleità degli avversari di turno, giunti sul Gargano, dal lontano Salento, con la speranza di agguantare almeno il pareggio. Ma i padroni di casa non concedono nulla riuscendo a sfondare il muro difensivo (perenne difesa a cinque) eretto dal Galatina. La partita non offre grandi emozioni nei primo venti minuti di gioco. Si comincia a fare sul serio dal 23′ quando, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, i viestani tentano la via del goal con Soria che, però, manda ben oltre la traversa. Reagiscono gli ospiti un minuto dopo con una sforbiciata di Rizzo che non inquadra lo specchio della porta.

Ma è nel corso del 26′ che s’infiamma il match con la rete del vantaggio del Vieste siglata dal bomber Triggiani, magistralmente lanciato in profondità da uno scatenato Compierchio. Preciso il pallonetto d’esterno destro dell’attaccante del Vieste che colpisce l’interno del secondo palo terminando poi in fondo al sacco. Un goal da manuale del calcio, frutto della consolidata intesa tra Compierchio e Triggiani, giocatori di punta del Vieste. Il Galatina accusa il brutto colpo e tenta di reagire con un calcio di punizione di Pavon diretto in rete che non coglie di sorpresa, però, il portierone del Vieste, Rocco Tucci, vera saracinesca della porta garganica. 0200Disperatamente, il Galatina tenta di pizzicare, al 32′, la difesa garganica con una conclusione di Gonzales che Tucci blocca in due tempi. Nel corso del 39′, il Vieste sfiora per un pelo il raddoppio in seguito ad altra azione da manuale del calcio. Un devastante Compierchio imbecca dalla destra Triggiani il quale di collo pieno è lesto a sparare un bolide che si stampa letteralmente sul palo lontano a portiere battuto. Un’azione da rivedere più volte per la sua bellezza. Il primo tempo non offre altre particolari emozioni.

La ripresa comincia ancora con il Vieste sugli scudi e le performance di Compierchio il quale già nel primo minuto riparte in velocità sorprendendo la difesa ospite ma non trova l’attimo giusto facendosi anticipare dal portiere Esposito. Nel corso del 7′ Vieste di nuovo vico alla goal: su rimessa laterale lunga di Sollitto, Brianese sprizza di testa costringendo Esposito a deviare alla meglio in calcio d’angolo. Ma il raddoppio è vicino. Arriva all’11’ quando Albano si libera di due difensori e dalla sinistra serve Brianese che ben appostato in area piccola sorprende il portiere del Galatina completamente spiazzato. Un due a zero che esalta il Vieste e manda in crisi profonda gli ospiti che tentano una reazione al 13′ con il subentrato Melissano, ma un portentoso Tucci si supera a difesa della sua porta. Il Vieste non demorde affatto, e al 20′ cala il tris. Su servizio di Triggiani, l’argentino Brianese si lancia in profondità sulla fascia di destra per poi servire al centro Albano lesto ad insaccare in perfetta sincronia.  Grande esultanza per i giocatori viestani che continuano imperterriti a macinare metri e a confezionare belle azioni. Come quella al 31′ quando, su assist ancora di Brianese dalla sinistra, De Vita, che nel frattempo aveva sostituito Compierchio, manca di poco l’appuntamento con il goal a pochi metri dalla porta. Il Galatina, cerca almeno il goal della bandiera, e ci prova al 45′ con De Giorgi, ma ancora una volta l’opposizione di Tucci è determinante.

Dopo cinque minuti di recupero, il triplice fischio del signor Spina decreta il successo casalingo dell’atletico Vieste, che conquista tre punti pesanti ai fini della salvezza e può guardare con più serenità la classifica.

 

RISULTATI 11^ GIORNATA

Atletico Vieste-Pro Italia Galatina 3-0
27’pt Triggiani, 12’st Brianese, 20’st Albano

Avetrana-Atletico Aradeo 1-0
23’pt Alemanni

Casarano-Molfetta 2-0
42’pt D’Arcante, 6’st Pignataro

Corato-UC Bisceglie 2-1
12’st Piarulli (C), 44’st Cormio (C), 46’st Ventura (B)

Novoli-Bitonto 0-0

Omnia Bitonto-Barletta 1-1
27’pt Tristano (O), 39’pt Augelli P. (B)

Otranto-Gallipoli 1-1
26’st Sansò (G), 44’st Caroppo A. (O)

Vigor Trani-Fasano 1-1
18’pt Camporeale (T), 4’st Ganci (F)

La classifica del campionato di Eccellenza pugliese dopo la 11ª giornata:

Gallipoli 23
Bitonto 23
Avetrana 22
Casarano 20
Fasano 20
Trani 19
Omnia Bitonto 17
Molfetta 16
Corato 15
Otranto 12
Atletico Vieste 11*
Novoli 9
Pro Italia Galatina 9
Barletta 8
UC Bisceglie 6
Atletico Aradeo 4*

(* una partita in meno)

La Prossima 12° giornata

Atletico Aradeo – Novoli –
Bitonto – Atletico Vieste –
Fasano – Corato 1946 –
Gallipoli 1909 – Casarano –
Molfetta – Barletta 1922 –
Pro Italia Galatina – Avetrana –
Unione Calcio Bisceglie – Omnia Bitonto –
Vigor Trani – Otranto –

 

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni