GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Dopo la presentazione del suo romanzo a Vieste, Donatella Dipietrantonio vince il Premio Campiello

114
The writer Donatella Di Pietrantonio, authoress of the novel 'L'Arminuta' partecipates at the final event of the Fifty-fifth edition of '2017 Premio Campiello literary prize' at the Chiostro of Telecom Future Centre in Venice, 20 June 2017. ANSA/ ANDREA MEROLA
The writer Donatella Di Pietrantonio, authoress of the novel ‘L’Arminuta’ partecipates at the final event of the Fifty-fifth edition of ‘2017 Premio Campiello literary prize’ at the Chiostro of Telecom Future Centre in Venice, 20 June 2017. ANSA/ ANDREA MEROLA

E’ stata ospite di Vieste il 4 settembre scorso, per presentare il suo terzo romanzo, in occasione dell’ultimo appuntamento de “Aperitivi letterari”, la fortunata rassegna organizzata dal Comune di Vieste – Assessorato alla Cultura – in collaborazione con l’associazione “Seconda stella a destra”. Donatella di Pietrantonio con ‘L’Arminuta’ (Einaudi) ha vinto la 55/ma edizione del Premio Campiello. La scrittrice abruzzese ha avuto 133 voti sui 282 arrivati dalla Giuria Popolare dei Trecento Lettori Anonimi.

Al secondo posto Stefano Massini con ‘qualcosa sui Lehman’ (Mondadori), che ha avuto 99 voti e al terzo Mauro Covacich con ‘La citta’ interiore’ (La Nave di Teseo), 25 voti. Al quarto Alessandra Sarchi con ‘La notte ha la mia voce’ (Einaudi), 13 voti e all’ultimo Laura Pugno con ‘La ragazza selvaggia'(Marsilio), con 12 voti.

La Giuria dei Trecento Lettori Anonimi era composta per il 46% da donne e il 54% da maschi fra cui 22 casalinghe, 41 imprenditori, 99 lavoratori dipendenti, 82 liberi professionisti e rappresentanti istituzionali, 27 pensionati, 29 studenti.

 

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni