GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Sondaggio: Vi piacerebbe che il faro di Vieste rimasse per sempre illuminato come ora?

139

FB_IMG_1495258636690Molti di voi avranno sicuramente notato la particolare illuminazione conferita a due dei nostri simboli storico-turistici, vale a dire il Pizzomunno e il faro.

In occasione, infatti, del passaggio per Vieste del Giro d’Italia, l’Amministrazione comunale ha pensato bene di illuminare di rosa (colore storico del Giro, per via della tonalità della carta con cui è stampata la Gazzetta dello Sport, organizzatrice del grande evento), il Pizomunno, con la retrostante falesia, e il faro. Una iniziativa molto apprezzata dai cittadini e dai nostri già numerosi ospiti, specie stranieri.

Particolarmente bella risulta la scenografia ora acquisita dal faro che, nel bel mezzo della stupenda baia di Marina piccola,  si staglia quasi come un gigante buono, conferendo all’intera location un’atmosfera surreale. Insomma, davvero una bella idea quella di illuminare anche il faro, tra l’altro con un colore rosa molto particolare, che lo rende ancora più suggestivo.

Pare, però, che sia intenzione dell’Amministrazione comunale lasciare questa bella illuminazione solo fino alla conclusione del Giro d’Italia, prevista per domenica, 28 maggio a Milano. Dopodiché il faro tornerebbe al buio, in attesa di un futuro progetto di illuminazione artistica.

A nostro modesto parere sarebbe un errore. Anche perché, come detto, l’apprezzamento per come si presenta in queste sere il faro è unanime, e sarebbe davvero bello lasciarlo così per sempre, o almeno, fino a quando non si proponga altra soluzione.

Per questo, abbiamo deciso di lanciare un sondaggio tra i nostri telespettatori. Secondo voi, il nostro faro è più bello così o al buio? Voi lo lascereste illuminato così come lo è ora?

A voi le risposte.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni