GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Cento anni di storia e di arte a Vieste – Addio a Salvatore Palumbo, maestro artigiano

243
san francesco2
La chiesa di San Francesco dove Salvatore Palummbo ha espresso gran parte della sua arte

“..Ma un uomo che lavora con le sue mani, il suo cervello e il suo cuore, è un artista.”

Le parole di San Francesco d’Assisi descrivono con semplicità il compianto Salvatore Palumbo, maestro artigiano di Vieste, che si è spento nella giornata di ieri nella propria casa, alla soglia dei 100 anni d’età.

Un pezzo di storia di Vieste che se ne va, una grande figura nel panorama storico e artistico locale che, attraverso le sue mani, ha saputo infondere amore e bellezza, creando un patrimonio unico di arte e cultura.

Nato il 17 marzo 1917, maestro scalpellino, artigiano e scultore, gli viene conferita negli anni’90 l’onorificenza al merito di Cavaliere del Lavoro della Repubblica dall’allora Presidente Oscar Luigi Scalfaro.

Ha realizzato nella sua vita opere importantissime a livello artistico, le principali custodite nelle chiese viestane.

Tra queste una delle più importanti è l’ambone prospiciente l’altare della cattedrale di Vieste, creato nel 2002,osservando uno stile elegante e raffinato, che ricorda toni rinascimentali e imponenti, realizzato con tufo “per dare solidità e dignita alla parola di Dio” , oltre anche ad incisioni, rilievi nelle cappelle laterali dove giacciono i santi patroni e protettori di Vieste, San Giorgio martire e Santa Maria di Merino.

Anche nella chiesa di San Francesco, tra l’altro adiacente alla sua storica bottega di artigiano, ritroviamo le sue tracce inconfondibili, anche qui l’ambone sacro è modellato e uscito dalle sue mani, oltre ai lavori di creazione delle cappelle laterali.

Un artista a tutto tondo, un padre, un nonno affettuoso, una grande persona, umile  e piena di vita, laborioso fino agli ultimi anni, in cui non  ha esitato a trasmettere alle future generazioni i suoi insegnamenti e il suo amore per la comunità.

Alla famiglia Palumbo le sentite condoglianze della redazione di Garganotv.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni