GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Trovato in possesso di un fucile rubato a Vieste, arrestato romeno a Cerignola

200
fucile-rubato
Il fucile risultato rubato a Vieste qualche mese fa.

Proseguono le attività di controllo dei carabinieri della Compagnia di Cerignola. I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno arrestato Lucian Iacoboaia, trentacinquenne di nazionalità romena, da anni residente a Cerignola, e già noto alle forze dell’ordine.

L’operazione è giunta al termine di un’operazione di controllo presso una villetta ubicata in località ‘Lagano’. Lì hanno notato una persona aggirarsi con fare sospetto nei pressi di una struttura adibita a forno. Attirati dall’atteggiamento e dal fatto che l’uomo stava rovistando all’interno della struttura, i militari hanno deciso di intervenire.

Dopo aver prontamente bloccato l’uomo, i carabinieri hanno constatato che all’interno della struttura era presente un fucile, oggetto di furto effettuato nei mesi scorsi a Vieste, oltre a 4 cartucce, che il 35enne pregiudicato stava verosimilmente cercando di spostare in un altro luogo.

Iacoboaia è stato arrestato e condotto presso la Casa Circondariale: è accusato di porto abusivo di arma da fuoco, munizionamento e ricettazione. L’arma è stata consegnata ai Ris di Roma, per verificarne l’eventuale utilizzazione in azioni criminali.

 

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni