GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Vieste – Appuntamento con le stelle nella notte di San Lorenzo

91

chiesa san lorenzo2Sotto il bellissimo cielo d’agosto, l’affascinante appuntamento con le “Lacrime di San Lorenzo”.
Questa sera, l’Universo farà tappa a Vieste con “La notte delle stelle cadenti”, iniziativa dell’assessorato comunale alla Cultura in collaborazione con il gruppo “Astrofili Dauni”, la sezione viestana della Lega navale e l’Accademia delle Stelle.

Un’occasione unica, in compagnia del noto astrofisico, archeoastronomo e divulgatore scientifico, Paolo Colona, che, alle ore 20,00, presso la sezione locale della Lega navale, conferirà sull’argomento e, al termine, procederà ad una guida del cielo con astrofotografia e osservazione con diversi telescopi da una location eccezionale, vale a dire la collinetta di San Lorenzo che, con la sua chiesa rupestre, domina tutta l’omonima baia a Nord di Vieste.

La serata sarà preceduta, alle ore 18,30, dall’iniziativa per i bambini “A scuola di costellazioni”, nell’ambito del progetto messo in atto dalla nuova amministrazione comunale “La città dei bambini”. Paolo Colona presenterà ai più piccoli il cielo e le costellazioni.

<Un’occasione per scoprire il lato scientifico della serata più romantica dell’anno – dice l’assessore alla Cultura Graziamaria Starace –. Proporre eventi culturali in occasione di appuntamenti legati alle meraviglie dell’universo è il modo più semplice per far appassionare adulti e bambini alla scienza. Il dottor Colona, astrofisico di fama, volto noto della tv – aggiunge la Starace – renderà unico questo evento e la notte di San Lorenzo diventerà, negli anni a venire, un appuntamento fisso con il mondo scientifico>.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni