GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Vieste, il Commissario prefettizio dispone l’assunzione di sei vigili urbani provvisori per i mesi di luglio e agosto

113

vigiliCi voleva il Commissario prefettizio per assumere dei vigili provvisori durante l’estate a Vieste, come avviene in tutte le località turistiche. Fino allo scorso anno, questo non è stato possibile nonostante, obiettivamente, le richieste degli amministratori in carica, per tutta una serie di “interpretazioni” di leggi e regolamenti da parte della tecnostruttura comunale. Ora, grazie anche alla approvazione del decreto legislativo n. 78 del 2015, si è chiarito che tale tipo di assunzioni provvisorie sono possibili anche per il Comune di Vieste. Per cui, il Commissario prefettizio, dott. Sergioo Mazzia, non ha perso tempo ed ha approvato la delibera, con i poteri della Giunta, n. 8  in data di ieri, 13 maggio 2016, impartendo direttive ai dirigenti di settore di provvedere alla assunzione di sei agenti di Polizia municipale per i mesi di luglio e agosto. Certo, il periodi di assunzione è alquanro ristretto (solo due mesi), ma la delibera costituisce un fondamentale precedente per l’Amministrazione comunale che verrà ai fini di assunzioni di più mesi, e magari più vigili, per i prossimi anni.

Di seguito, uno stralcio della delibera approvata dal Commissario. 

PREMESSO che Vieste, di poco più di 13.000 (tredicimila) abitanti, è una città a fortissima vocazione turistica estiva, che vede aumentare le presenze sul proprio territorio, durante appunto la stagione estiva, di diverse centinaia di migliaia di turisti;

CHE il Servizio di Polizia Municipale, già sottoorganico in rapporto alla popolazione residente, è assolutamente insufficiente a garantire con una certa efficienza i relativi compiti istituzionalidurantel’estate;

CHE si rende, pertanto, necessario procedere a rinforzare il predetto Servizio di almeno altre n.6 (sei) unità per il periodo luglio-agosto c.a.; 

(omissis)

DELIBERA

per le ragioni espresse in narrativa,

– di impartire direttiva ai competenti Dirigenti dei Settori Primo (Servizio Affari del Personale) e Quarto (Servizio di Polizia Municipale) affinchè si  addivenga all’assunzione.di n.6 Operatori di P.M. – Cat.C/1 – a tempo determinato (mesi di luglio e agosto p.c.), da selezionarsi tramite soluzione di quiz a risposta multipla e prova di idoneità in lingua straniera, mediante utilizzo di una quota dei proventi derivantidalle sanzioni al codice della strada;

– di far fronte alla relativa spesa di € 30,600,00 mediante utilizzo di parte dei proventi derivanti dalle sanzioni al codice della strada e imputandola, pertanto, al capitolo degli stipendi della polizia municipale del Bilancio 2016, in fase di elaborazione;

– di dichiarare il presente atto immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art.134, c.4, del D.Lgs. n.267/2000. 

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni