GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Elezioni comunali – Possibilità di voto a domicilio, adempimenti e scadenze

111

votodomicilioDalla bacheca web dell’Ufficio elettorale del comune di Vieste apprendiamo.

VOTO A DOMICILIO

In occasione dell’Elezione diretta del sindaco e del consiglio comunale del 05 giugno prossimo, le persone che per gravi malattie dipendono da apparecchi elettromedicali o con infermità tali da
rendere impossibile l’allontanamento dalla propria abitazione, anche con l’ausilio dei servizi di trasporto messi a disposizione dal Comune, (cioè siano “intrasportabili”), possono presentare richiesta per effettuare il voto a domicilio.
La richiesta va presentata dal giorno 26 aprile al giorno 16 maggio prossimo, in carta libera, all’Ufficio Elettorale Comunale – Via Deputato Petrone, 2, allegando una copia della tessera elettorale, una copia del documento di identità ed un certificato rilasciato gratuitamente dai Servizi Igiene Pubblica dell’Azienda ASL da cui risulti l’infermità fisica (con prognosi di almeno 60 giorni dalla data di rilascio del certificato). Nella richiesta devono essere indicati: nome, cognome, luogo e data di nascita, indirizzo completo dell’abitazione e numero di telefono dell’elettore e/o di un eventuale incaricato.
Per ottenere il certificato medico, rivolgersi al Servizio di Igiene Pubblica dell’ASL del proprio distretto di appartenenza, per fissare l’appuntamento della visita a domicilio da parte del medico.
Maggiori informazioni a riguardo possono richiedersi presso l’Ufficio Elettorale del comune di Vieste – Via Deputato Petrone, 2 – telefono nr. 0884 712295 – 0884 712224 oppure via mail.

VOTO ASSISTITO

Le persone che soffrono di gravi deficit visivi o sono impossibilitate a usare le mani e non sono comunque in grado di votare autonomamente, possono chiedere di essere accompagnate in cabina elettorale da una persona di fiducia.

Per esercitare questo diritto, i cittadini “fisicamente impediti al voto” devono farsi rilasciare, da un medico del Servizio di Igiene Pubblica dell’ASL designato, un certificato gratuito che attesti questa condizione (di solito il medico designato staziona presso l’ufficio anagrafe e/o l’ufficio elettorale di questo Comune nelle ore fissate per la votazione).
Il certificato andrà presentato al Presidente di seggio prima della votazione. E’ bene anche sapere che, qualora l’impedimento sia di natura continuativa, per evitare di ripetere questa procedura ad ogni elezione, è possibile presentare il certificato che attesti questa condizione (rilasciato da un medico del Servizio di Igiene Pubblica dell’ASL), insieme alla tessera elettorale originale e ad una copia di un documento di identità valido, all’Ufficio elettorale del Comune di residenza, dove con l’apposizione di un apposito timbro sulla tessera verrà formalmente riconosciuto il diritto di voto assistito per tutte le votazioni.
Maggiori informazioni a riguardo possono richiedersi presso l’Ufficio Elettorale del comune di Vieste – Via Deputato Petrone, 2 – telefono nr. 0884 712295 – 0884 712224 oppure via mail.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni