GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – “Dal tramonto all’alba”, un inno alla bellezza nel segno della pace universale

641

Il sole di Vieste si è levato dal mare nel segno della musica, della cultura, della bellezza: tre sinonimi, un unico immenso significato.
Il concerto all’alba presso l’anfiteatro Nobile di Marina Piccola ha chiuso la seconda edizione della rassegna “Dal Tramonto all’Alba”, un viaggio sensoriale, un cammino dantesco di ognuno dall’oscurità alla luce, un viaggio onirico nel sogno pronto ad emozionare i numerosi presenti con la magistrale performance artistica di Nazario Vasciarelli nel narrare la leggenda di Cristalda e Pizzomunno sulle magnifiche note della Garganum, la banda del Gargano, già protagonista con una Brass edition, in Piazzetta Petrone lo scorso 3 Luglio, al tramonto, in cui annoverano numerosi talenti e professionisti locali.
Per noi è stata una vera lode al creato con una dedica speciale quest’anno verso un grande messaggio: la pace e la solidarietà dei popoli.
Crediamo fermamente che attraverso la musica, la bellezza, la cultura possiamo migliorarci e completarci.
Un ringraziamento speciale al Comune di Vieste, nella persona dell’ assessore alle politiche giovanili, Tano Paglialonga, all’ ensemble musicale della Garganum, con il M° Francesco Canestrale, le attività commerciali che hanno collaborato (Fresh, Pasticceria Matteosky, Funk Dat e Ristorante Piazzetta Petrone), il team della Consulta Giovanile, in particolare Gabriella Ferri, Luca Cannarozzo, gli addetti all’informazione, ringrazio di cuore tutti i presenti nei due momenti musicali.
Amiamo il nostro paese e continuiamo a creare e promuovere cultura e bellezza per il bene comune.
Matteo Simone
Presidente della Consulta Giovanile del Comune di Vieste

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni

404