GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – La “bioedilizia” applicata al nuovo asilo nido in costruzione

1.207

Il nuovo asilo nido, in costruzione in viale dell’Antico Porto Aviane, a lato della scuola primaria “Delli Santi”, sarà la prima infrastruttura realizzata a Vieste (e in gran parte del Gargano) con la tecnica della “bioedilizia”. Il nuovo asilo, la cui costruzione prosegue a ritmo sostenuto, sarà realizzato interamente in legno e con tecniche all’avanguardia. E’ del tutto evidente che costruire in modo sostenibile è un’esigenza primaria del nostro tempo. La tecnica della bioedilizia, scelta dal progettista e sollecitata dall’Amministrazione comunale per questo particolare edificio, destinato alla cura di neonati e bambini in tenerissima età, considera l’infrastruttura come un organismo vivo che deve inserirsi naturalmente nello spazio, al fine di limitare l’impatto ambientale.
A realizzare la nuova infrastruttura, sono due Ati (Associazione temporanea d’Impresa) campane. Si tratta della e la “C.F. Legno Srl/Cioffo Giuseppe/Romano Costruzioni Srl – C.F.Legno (Mandataria) – con sede in Via Nazionale, 309 a Nocera Superiore (SA), Romanocostruzioni s.r.l. (Mandante) – Cioffo Giuseppe (Mandante), che in fase diappalto hanno proposto un ribasso del 28,819% sull’importo a base d’asta di €.1.390.710,70 che si è ridotto ad €.989.921,783. A tale importo si aggiungono gli oneri della sicurezza pari ad €.33.970,28 per un importo di aggiudicazione pari ad €.1.023.892,06. L’intera opera è finanziata con fondi del PNRR e del Bilancio Comunale.
Va detto, in proposito, che il Comune di Vieste è stato destinatario di un finanziamento pari a un milione 402 mila e 579 euro. Progettista dell’opera è l’arch. Vito Alò di Vieste. L’area dove sta nascendo il nuovo asilo nido, come detto, è quella sita in viale dell’Antico porto Aviane, nello spazio di circa 2.500 mq. adiacente la palestra dell’Istituto scolastico Delli Santi, adibito a scuola primaria. Si tratta di un’area ideale per la costruzione del nuovo asilo nido a servizio degli abitanti della zona, un luogo strategico data la vicinanza delle scuole circostanti, primaria e media. Sarà realizzato un moderno ed ecologico edificio con le caratteristiche proprie di un asilo nido, ora allocato nella vecchia palazzina dell’ex Omni (“Casa della madre e del bambino”) al lungomare Europa, sede, al piano superiore, della tenenza della Guardia di Finanza. Vi potranno accedere 60 bambini, contro i 30 dell’attuale sede.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni

404