GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Il presidente Nobiletti incontra a L’Aquila il Capo dello Stato Sergio Mattarella

701

Il sindaco di Vieste, Giuseppe Nobiletti, nella sua qualità di Presidente della Provincia di Foggia, ha incontrato il Capo dello Stato, Sergio Mattarella, a L’Aquila in occasione dell’Assemblea Nazionale delle Province italiane. Il Presidente Mattarella, nel salutare Nobiletti, si è brevemente intrattenuto con lui, informandosi sullo stato della nostra provincia. Mattarelli ha rivolto l’invito a servire il territorio con onore ed onestà.

“Colgo con grande entusiasmo l’augurio del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella – ha commentato in merito Giuseppe Nobiletti9 – intervenuto alla prima delle due giornate dell’Assemblea Nazionale delle Province italiane, ospitata quest’anno a L’Aquila.

Servire le Province italiane con onore e con successo non è solo il suo auspicio ma l’impegno che come Presidente ho assunto da gennaio con la terra di Capitanata e con i suoi uomini e donne”.

Insieme con i  presidenti di Provincia, Sindaci e addetti ai lavori, Nobiletti, sta affrontando a L’Aquila le questioni riguardanti gli aggiornamenti relativi ai lavori parlamentari sul “DDL Province” e i fondi del PNRR da destinare all’edilizia scolastica. Oggi, tra l’altro, è  intervenuto all’interno del dibattito “Una nuova Provincia per la PA del futuro” assieme a Paolo Zangrillo, Ministro della Pubblica Amministrazione, Gianni Lorenzetti – Presidente della Provincia di Massa Carrara, Piero Marrese – Presidente della Provincia di Matera, Roberto Padrin – Presidente della Provincia di Belluno, Alessandro Romoli- Presidente della Provincia di Viterbo, Luca Santambrogio – Presidente della Provincia di Monza Brianza, Claudio Scajola – Presidente della Provincia di Imperia e il Sindaco di Bari Antonio Decaro – Presidente ANCI e Matteo Ricci – Presidente ALI.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni