GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Il “Dolce ricordo” di due alunni del Mattei al concorso “Vietato calpestare i sogni”

1.444

“Vietato calpestare i sogni”, questo lo slogan del concorso nazionale di pasticceria organizzato dall’Istituto Alberghiero “Federico di Svevia” a Termoli, alla presenza della ministra per la disabilità, Alessandra Locatelli. La manifestazione più importante d’Italia, alla quale non poteva mancare l’Istituto Alberghiero “Enrico Mattei” di Vieste.
E così, Federico Cariglia e Maria Giulia De Noia, due studenti speciali del Mattei, hanno partecipato proponendo un dolce tipico dal nome “Dolce ricordo” preparato con gli ingredienti del nostro territorio, vale a dire, marmellata di pere cotogne, vin cotto di carrube e mandorle, valorizzando, così, i sapori della Puglia e dimostrando che l’arte della pasticceria unisce e abbatte tutte le barriere.
Un ringraziamento speciale l’Istituto Alberghiero Mattei di Vieste lo ricolge al dirigente scolastico e ai professori che hanno reso possibile questa . In particolare, la referente per l’inclusione, Gianna Lucatelli, e Mariarosaria Dirodi, Fabio Dimauro, Angelo Lorusso, Michele Castriotta, Michelina Stuccilli, Marianna Fasani e Rosangela Simone.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni

404