GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

PESCHICI – Schiacciante vittoria di Luigi d’Arenzo, nuovo sindaco con il 75% dei consensi

996

Davvero schiacciante la vittoria conseguita dal neo sindaco di Peschici, il geometra Luigi D’Arenzo, a scapito dell’uscente, Francesco Tavaglione. D’Arenzo, infatti, ha ottenuto il 75,3% dei consensi con 2.058 voti di preferenza. Tavaglione, invece, si è fermato al 24,6 con soli 672 voti. Un chiaro ed evidente segno da parte della popolazione peschiciana che ha deciso per un netto cambiamento, dopo due mandati consecutivi di Tavaglione che, con questa candidatura, puntava al terzo mandato, grazie ad una norma introdotta di recente che avrebbe consentito a Franco Tavaglione di indossare la fascia tricolore per la terza vota consecutiva. Ma, come detto, a sbarrargli la strada è stato il geometra Luigi D’Arenzo, che lo ha sconfitto sonoramente e che ha ottenuto la maggior parte dei voti dagli elettori di fascia giovanile.

Come detto, ‘SìAmo Peschici’, la lista di D’Arenzo, ha vinto la sfida con il 75,38%, e porta a casa 2.058 voti, mentre ‘Progetto Peschici’, la lista di Tavaglione, si è fermata al 24,62% (672 preferenze). Ha votato il 65,69% degli aventi diritto.

Sostenuto dal vice presidente della Regione Puglia, Raffaele Piemontese, dal presidente della Provincia di Foggia e sindaco di Vieste, Giuseppe Nobiletti, e dai civici di Emiliano, D’Arenzo ha messo così fine al ‘regno’ di Tavaglione.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni

404