GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Pescherecchio di Manfredonia affonda a “Porticello”, salvi i due marittimi di equipaggio

1.319

Intervento, la notte scorsa, da parte dei militari della Guardia costiera di Vieste che, sotto il coordinamento del 6^ M.R.S.C. della Direzione Marittima di Bari, sono intervenuti per prestare soccorso a due pescatori in difficoltà’ nel tratto di mare a nord del porto di Vieste.

L’emergenza, scattata intorno alle ore 22, riguardava l’affondamento di un peschereccio della marineria di Manfredonia, con a bordo i due marittimi, nei pressi della scogliera antistante la torre di guardia in località’ “Porticello”, sulla costa Nord di Vieste. Sul posto dirigevano immediatamente due motovedette unitamente ad una pattuglia terrestre. Fortunatamente i due pescatori, stante anche la vicinanza del punto del naufragio dalla costa, riuscivano a raggiungere la riva autonomamente. Qui venivano assistiti dal personale militare intervenuto. I due malcapitati, nonostante il grande spavento, non necessitavano di particolare assistenza sanitaria.

Al momento sono in corso da parte dell’autorità marittima le attività di polizia per accertare cause e dinamica del naufragio ed eventuali responsabilità del sinistro causato, verosimilmente, dal contatto tra lo scafo e un basso fondale che portava all’affondamento del motopeschereccio.

Sono tuttora in corso le operazioni per mettere in sicurezza l’area interessata dall’affondamento e dalle prime verifiche sembrerebbe scongiurato un danno per l’ambiente marino e costiero.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni

404