GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Veterinari irreperibili, muore nottetempo il bellissimo “Oscar”

1.103

Lettera in redazione:

“Oscar non c’è più. Abbiamo vissuto un incubo perché lui era un membro della nostra famiglia. Soffriva di attacchi epilettici ma l’ altra notte le crisi sono state più forti al punto da avere bisogno del veterinario. Ma purtroppo nessuno dei veterinari chiamati ha risposto. So che gli ambulatori veterinari non hanno obbligo di h24 ma non è giusto moralmente lasciare scoperti i propri clienti non pensando nemmeno ad organizzarsi in turnazioni anche tra veterinari di città diverse.
In provincia di Foggia non ci sono cliniche veterinarie ( quelle che avrebbero invece l’h 24) e quindi che si fa? Si muore perché non ci sono veterinari disponibili. Provvederò a scrivere all’ Ordine dei veterinari perché si trovi una soluzione dal momento che la problematica riguarda tutta la Provincia di Foggia.
La morte di un animale domestico, che sia un cane, gatto, un pappagallo, o qualsiasi, è sicuramente paragonabile alla perdita di un caro, avendo condiviso con te una parte della tua vita, dai momenti belli, alle difficoltà che ti trovi ad affrontare. Quel che donano non lo pretendono indietro, l’amore in quella semplicità incondizionata è unica, forse più veritiero di quello dato da una persona. Ma quando ti muore un cane tra le braccia è straziante, soprattutto quando pensi che ci possa essere una soluzione prima che accada. Ci manchi tantissimo, resterai per sempre nei nostri CUORI”.
Giovanni Pio Micale

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni