GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Riconsegnata dalla Polizia la corona rubata alla statua di San Michele della Pietà

1.375

Riconsegnata al parroco della chiesa del Gesù Buon Pastore, don Antonio de Padova, nella sua qualità di responsabile della chiesetta della “Pietà”, e al priore dell’Ordine dei Pellegrini di San Michele Arcangelo, Michele Falcone, la corona della statua dell’Arcangelo, trafugata qualche giorno fa e ritrovata dalla Polizia. La piccola cerimonia è avvenuta nella caserma della Polizia Stradale di Vieste, in via Giuseppe Verdi, alla presenza del comandante, Matteo Taronna, e dei sottufficiali, Gaetano Lanave e Luigi Falconero, oltre che di don Antonio, Michele Falcone e altri “Sammechelere”.

Com’è noto a ritrovare la piccola corona è stata proprio la Polizia dopo accurate e veloci indagini. La refurtiva era stata occultata in località “Carabella”, alla periferia di Vieste, nei pressi del lungomare Europa.

Dopo la consegna, la corona è stata riposta sul capo dell’Arcangelo Michele, raffigurato nella bella statua posta all’esterno della chiesetta della “Pieta”, da dove inizia il cammino dei “Sammechelere” di Vieste verso la grotta di Monte Sant’Angelo.

Il priore, Michele Falcone, a nome di tutti i componenti l’Ordine dei Pellegrini, ha donato al comandante e agli altri poliziotti, in segno di riconopscenza, il foulard azzurro del pellegrino.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni