GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Lunedì 2 gennaio itinerario alla scoperta dell’architettura dei trabucchi

352

In occasione delle feste natalizie, lunedì 2 gennaio il Polo Culturale di Vieste e Archeologica s.r.l., in collaborazione con l’Associazione La Rinascita dei Trabucchi Storici, vi propone un’interessante itinerario alla scoperta dell’architettura dei tradizionali trabucchi del Gargano, con un’esperienza unica di pesca, ed un percorso storico archeologico incentrato sul tema del mare e sull’importanza della marineria nel corso dei secoli.
L’itinerario avrà inizio dalla Marina Piccola, racchiusa tra Punta San Francesco e il centro storico medievale, e Punta Santa Croce fino al borgo ottocentesco; da qui si scorge il Faro sull’Isolotto di Sant’Eufemia, punto di riferimento per le rotte di navigazione tra il medio e basso Adriatico. Ai suoi piedi la Grotta di Venere Sosandra, santuario marittimo frequentato tra il III sec. a.C. e l’età medievale e moderna. La passeggiata prosegue sul Lungomare Colombo, fino ad arrivare al Trabucco di Punta Santa Croce, dove i maestri Trabuccolanti accoglieranno i visitatori coinvolgendoli attivamente in una battuta di pesca. Calate in mare le reti, i membri dell’associazione La Rinascita dei Trabucchi Storici racconteranno la storia e le tecniche costruttive dei trabucchi e della pesca, occasione per un momento conviviale a base di focaccia garganica, taralli, olive e vino.
Dopo questa esperienza unica sul trabucco, percorrendo il Lungomare Vespucci e costeggiando il Porto di Vieste, si giunge al Museo Civico Archeologico M. Petrone, che custodisce la storia del territorio di Vieste e una ricca collezione di reperti legati al mare.
La visita guidata avrà inizio alle ore 10.30, con appuntamento presso la Marina Piccola (davanti all’InfoPoint di Vieste) e terminerà al Museo Civico Archeologico alle 13.00 circa.
Costo attività: 15,00 € – 13,00 € (ridotto per bambini da 4 a 10 anni), comprensivo di visita guidata, Museo ed esperienza al Trabucco.
Le prenotazioni OBBLIGATORIE dovranno pervenire tramite link:
https://forms.gle/aBNHrE1c6iu3cuoA9
Per info: 3299585536 o archeologicasrl@gmail.com
L’attività sarà confermata al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti e con condizioni meteorologiche favorevoli.

ArcheoLogica s.r.l. – Servizi e progetti per i Beni culturali è una società di giovani archeologi che dal 2009 si occupa di ricerca, valorizzazione e comunicazione nell’ambito dei beni culturali, in tutta la Puglia e in particolare nel territorio di Capitanata. La società offre competenze e professionalità in grado di apportare qualità, scientificità e innovazione alle attività di studio, tutela, promozione e fruizione dei beni culturali.
L’Associazione Onlus “La Rinascita dei Trabucchi Storici” nasce con l’intento di recuperare, restaurare e ricostruire i Trabucchi storici del Gargano.
A costituirla, oltre ad appassionati della storia dei Trabucchi, sono gli stessi anziani pescatori, artigiani e manutentori dei Trabucchi storici, custodi preziosi delle tecniche di costruzione della complessa architettura dei Trabucchi e delle peculiari tecniche di pesca su di essi.
Questo perché, oltre a tutelare e valorizzare i Trabucchi storici del Gargano, procedendo alla manutenzione ordinaria e straordinaria degli stessi, fra gli scopi precipui dell’associazione vi è quello di garantire che ogni intervento sia rispettoso delle tecniche di costruzione e della tipologia propria di queste strutture, nei materiali e nella conformazione, riconoscendo come “trabucchi storici” esclusivamente quelli rispondenti alla classica tipologia del trabucco garganico, completo di antenne e reti di dimensioni rispondenti ai canoni tradizionali; e ancora, preservare, unitamente alle strutture dei trabucchi storici, anche la figura del trabuccolante, ossia del mestiere del pescatore a trabucco.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni