GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

REGIONE PUGLIA – Forte sostegno su autismo, procreazione assistita e test prenatali nella manovra finanziaria

612

“I bambini e i ragazzi autistici, l’anno prossimo, potranno disporre di risorse fino a 5 milioni di euro, circa cinque volte più di quelle che erano finora stanziate nel bilancio autonomo regionale. Le coppie che hanno bisogno di ricorrere alle spesso costosissime tecniche di procreazione medicalmente assistita potranno avere contributi dalla Regione Puglia attingendo a un fondo da un milione e mezzo di euro. E abbiamo stanziato altri 300mila euro per finanziare i test prenatali non invasivi con cui limitare i rischi legati all’amniocentesi”.
Lo ha detto il vice presidente della Regione Puglia e assessore al Bilancio, Raffaele Piemontese, commentando il voto favorevole della commissione Bilancio del Consiglio regionale, espresso ieri al termine di una prima maratona nel corso della quale sono stati esaminati i 103 emendamenti presentati al disegno di legge sul Bilancio di previsione 2023 e Bilancio pluriennale 2023-2025 della Regione Puglia, la legge di stabilità regionale 2023.
“La Legge di Bilancio – ha proseguito Piemontese – è lo spazio dove possiamo agire concretamente per cambiare in meglio la vita delle persone. E ieri sera, dopo un lungo e appassionante lavoro fatto insieme a tanti colleghi, su una manovra complessiva da 1 miliardo e mezzo di euro, pensiamo proprio di esserci riusciti con queste tre scelte che, secondo me, aiuteranno davvero tanti pugliesi”.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni