GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Sport e imprenditoria, qualcosa non quadra

540

Comunicato stampa della Sunshine Basket Vieste

“Vieste, luogo incantevole grazie alla sua posizione geografica, alla sua conformazione geologica, luogo che primeggia nei dati delle presenze turistiche dell’intera regione Puglia, luogo che dovrebbe vedere gli imprenditori restituire qualcosa al luogo, alla città che gli ha consentito di diventare tali. Ebbene, la maggior parte di essi non si preoccupa minimamente che le realtà sportive esistenti nella nostra città stanno sparendo; l’Atletico Vieste, se tutto andrà bene, ripartirà dalla terza categoria, la Sunshine Basket Vieste rischia addirittura di chiudere i battenti per sempre.

Gli “imprenditori” dovrebbero sostenere in massa le associazioni sportive della città visto che purtroppo molti giovani scelgono la via della criminalità o del non vivere sano; lo sport e il gioco, oltre a diffondere i valori della solidarietà, della lealtà, del rispetto della persona e delle regole, che sono i principi fondanti di ogni società sana, sono straordinari strumenti per costruire competenze trasferibili in altri contesti di vita. Le associazioni sportive svolgono quindi un fondamentale ruolo sociale, che in una realtà come quella viestana, è fondamentale per il futuro.

La pallacanestro viestana si è ritagliata un posto di primo piano nel panorama cestistico regionale e non solo, con mille sacrifici da parte del presidente e del gruppo dirigenziale, raggiungendo la possibilità di competere nel quarto campionato nazionale. Gli addetti ai lavori che ci vedono da fuori, sono convinti che Vieste è in grado di fare passi da gigante nello sport vista la presenza di “imprenditori” in grado di sostenere il progetto; purtroppo, non vivendo a Vieste non sanno la triste realtà in cui ci troviamo.

Dovrebbe fare scuola a tanti il modus operandi di uno dei pionieri del turismo garganico, il compianto dottor Di Marca, che ha sempre dato qualcosa in cambio alla città, anche dopo la sua dipartita.

Rispetto al nostro ultimo comunicato, in cui abbiamo dato la scadenza per l’iscrizione ai prossimi campionati, nessuno si è fatto avanti, neanche a titolo informativo.

Meditate gente, meditate!!!”

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni