GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Riqualificazione dell’illuminazione sul lungomare Mattei, al via i lavori

685

Entro la prima decade di luglio, il lungomare Enrico Mattei sarà completamente illuminato con luci a led, con particolare riferimento alla sede stradale.

Sono cominciati oggi (per terminare il giorno 8 luglio), infatti, i lavori di riqualificazione dell’impianto, su sede stradale, che prevede la sostituzione dei vecchi corpi illuminanti con quelli nuovi, di ultima generazione, e luce a led. Alcuni prototipi sono stati installati nei mesi scorsi, al fine di verificare l’impatto illuminotecnico e l’adeguata, e indispensabile, illuminazione su una strada importante dove, anche a causa della scarsa illuminazione, si sono verificati incidenti stradali mortali. I lavori, curati dall’impresa Spim Srl di Manfredonia, prevedono anche la sostituzione di alcuni pali in precarie condizioni e l’installazione di quelli mancanti.

Un lavoro atteso da tempo e che fa parte del più ampio progetto di riqualificazione della pubblica illuminazione cittadina che sta portando avanti l’assessore ai Lavori pubblici, Mariella Pecorelli.

Nel frattempo, si sta concludendo l’iter progettuale, sempre riguardante il lungomare Enrico Mattei, riferito all’illuminazione della parte del marciapiede lato mare. Anche in questo caso, facendo salvi i pali (con l’aggiunta di quelli mancanti o deteriorati), si prevede l’eliminazione degli attuali corpi illuminanti a sfera, con altro tipo, sempre a led, con luce diretta a terra. In tal modo anche la parte della passeggiata sarà riqualificata con una moderna illuminazione, adeguata alla bellezza del sito.

Al fine di consentire i lavori in sicurezza, è stata emanata apposita ordinanza (n. 11,  in data di oggi, 20 giugno 2022), con la quale si disciplina la circolazione veicolare nell’area di cantiere.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni