GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Sentiero dei pellegrini di San Michele, posizionato il primo cippo lapideo

389

Posizionato in mattinata il primo cippo lapideo del sentiero dei pellegrini di San Michele che da Vieste conduce a Monte Sant’Angelo. Il cippo in pietra è stato collocato nei pressi della cappellina rupestre della “Pietà” da dove inizia il percorso dei pellegrini “sammechalere”

Si tratta della realizzazione di un progetto del Comune di Vieste, finanziato dal Gal Gargano, con un investimento di circa 183 mila euro che serviranno a rendere omogeneo e agevolmente percorribile l’itinerario religioso-naturalistico sulle orme dell’antico sentiero dei pellegrini.

La Via per San Michele un percorso totalmente a piedi di 88 km che parte il 28 settembre da Vieste arrivando a Monte Sant’Angelo all’ingresso della Reale Basilica di San Michele Arcangelo con ritorno a Vieste. Il percorso non si presenta particolarmente complesso, ma è certamente riservato agli amanti della natura e alle lunghe passeggiate all’aria aperta che cercano esperienze autentiche, con le quali scoprire e conoscere nuovi territori e culture diverse. Si tratta comunque di un cammino di oltre 80 chilometri, e un dislivello massimo di 800 metri e richiede una preparazione psicofisica adeguata.

Il progetto del Gal servirà anche a rendere più agevole e meno difficoltoso il percorso che sarà dotato di infrastrutture, tutte realizzate nel massimo rispetto della natura e dell’ambiente, da mettere a disposizione dei pellegrini, ma anche di chi, non necessariamente nel giorno canonico del pellegrinaggio, intende percorrere il sentiero in modalità trekking.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni