GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Il 5 e 6 aprile 5° Summit del G20s a Riccione

181

Il 5° Summit del G20 Spiagge, network delle città balneari di Alghero, Arzachena, Bellaria Igea Marina, Bibbona, Caorle, Castiglione della Pescaia, Cattolica, Cavallino Treporti, Cervia, Chioggia, Comacchio, Forio, Grado, Grosseto, Ischia, Jesolo, Lignano Sabbiadoro, Orbetello, Riccione, Rosolina, San Michele al Tagliamento – Bibione, San Vincenzo, Sorrento, Taormina, Viareggio, Vieste si terrà a Riccione il 5 e 6 aprile 2022.
Raccolti attorno alla Sindaco di Riccione, Renata Tosi, i primi cittadini delle 26 città balneari italiane si confronteranno tra loro, con l’aiuto e il contributo di esperti, affrontando alcuni degli aspetti più importanti della loro missione amministrativa.
Sollecitati dall’architetto Stefano Boeri gli amministratori pubblici si confronteranno sulle nuove visioni necessarie alla sostenibilità: “Infrastrutture, trasporti, sviluppo urbanistico e nuovi modelli di business: come creare un futuro più sostenibile?” sarà il primo panel ad essere realizzato con la presenza e il contributo del Sottosegretario di Stato per la Transizione Ecologica, Vannia Gava.
Tutto ciò sarà discusso anche nei panel che coinvolgono i vertici nazionali delle principali associazioni attinenti al turismo: Federalberghi, Assoturismo, Confindustria, Fiba Confesercenti, FAITA Federcamping, Confcommercio.
Seguirà, il 6 aprile, il convegno nazionale su “Transizione ecologica, innovazione, sicurezza ed economia: definiamo insieme il futuro del turismo balneare. Una tavola rotonda con le principali città costiere del paese”, che vedrà intervenire il Ministro del Turismo Massimo Garavaglia e il Presidente ENIT (Agenzia Nazionale del Turismo) Giorgio Palmucci.
A chiudere l’importante momento di confronto, la tavola rotonda con le principali città costiere del paese: “G20s – Il network dei comuni balneari e proposte concrete”. Spetterà alle sindache di Riccione e Cavallino-Treporti, Renata Tosi e Roberta nesto, trarre le conclusioni sul tema, affiancate dall’avvocato Bruno Barel dello studio BM&A.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni