GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Scoperti dalla Guardia di Finanza altri “furbetti” del reddito di cittadinanza

1.540

Operazioni di polizia da parte delle forze dell’ordine operanti nella nostra provincia. Tra l’altro, a Vieste e a San Nicandro Garganico, la Guardia di Finanza ha scoperto e denunciato tre persone che hanno indebitamente percepito il reddito di cittadinanza, mentre i militari della Guardia di Finanza, a Foggia e a San Giovanni Rotondo, nell’ambito delle attività repressive per il contrasto alla contraffazione e all’abusivismo commerciale, hanno sequestrato 101 articoli ortopedici, 265 articoli elettronici e 138 prodotti cosmetici, le cui confezioni non recavano le prescritte informazioni previste dalle disposizioni del codice del consumo.
Nell’ambito dell’operazione, i carabinieri della Compagnia di Vico del Gargano hanno arrestato un uomo a Peschici: il 41enne, dopo aver disturbato gli avventori di un ristorante, ha opposto resistenza ai militari impugnando un coltello da cucina e minacciandoli di morte. I militari dell’Arma di San Giovanni Rotondo hanno arrestato a San Marco in Lamis un soggetto sottoposto a regime degli arresti domiciliari: il 33enne, durante un controllo, li ha aggrediti spintonandoli.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni