GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

SANREMO – Sul palco dell’Ariston la mattinatese Michela Cota, coach non-vedente di Maria Chiara Giannetta

559

Michela Cota, tra i coach non-vedenti di Maria Chiara Giannetta per “Blanca”, di Mattinata, ieri sera è salita sul palco di Sanremo. Il sindaco della cittadina garganica, Michele Bisceglia, esprime tutta la sua felicità: “Mattinata è orgogliosa di te, grazie da tutti noi”. Numerosi i commenti dei concittadini di Michela, “Bravissima”, scrivono in molti. “Il fiore più bello che sia mai sbocciato a Mattinata. Ed oggi Sanremo, terra di fiori, si vanta il pregio di vederti rifiorire ancora una volta. Condivido la tua gioia per il traguardo raggiunto e di conoscerti da quando eri solo un batuffolo”, scrive Carmen nei commenti sulla pagina social del Comune di Mattinata.
L’attrice Maria Chiara Giannetta ha portato sul palco coloro che l’hanno guidata per il ruolo nella fiction, “Cinque persone, cinque guardiani”, ha detto, l’attrice ha invitato il pubblico presente in sala a chiudere gli occhi e ad «ascoltare i battiti del cuore e sentire i sapori al buio». Poi ha presentato Michela, insieme a Marco, Sara, Maria e Veronica.
“È bello andare oltre ciò che si vede e oltre i pregiudizi, io l’ho fatto per mesi e, vi assicuro, è stato una figata “, ha concluso l’attrice.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni