GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – La “FormAzione della Locale”, grande successo per il corso di aggiornamento

249

La giornata è stata denominata “Let’s start where we left off” proprio perché l’intento era quello di “partire da dove eravamo rimasti”.
Il Comandante della Polizia Locale di Vieste Comm. Capo Avv. Caterina CIUFFREDA punta molto sulla formazione del personale e pertanto ha programmato una serie di attività formative grazie all’Associazione Professionale Polizia Locale d’Italia, di cui è referente sul territorio Viestano l’Isp. RICCARDI Pietro.
Il Dott. Pietro BORTONE, Comandante della Polizia Locale di San Nicandro Garganico – Presidente Provinciale dell’Associazione Professionale Polizia Locale d’Italia, il Dott. Domenico GIANNETTA, Comandante della Polizia Locale di Atripalda (AV) – Segretario Nazionale dell’Associazione Professionale Polizia Locale d’Italia e il Dott. Domenico CAROLA, già Comandante della Polizia Locale di Isernia, Redattore Guida al Diritto de Il Sole 24 Ore e Docente Diritto Circolazione ritornano a Vieste per occuparsi di formazione.
Le tematiche da trattare e la grande preparazione dei relatori hanno reso la giornata di studi un momento molto importante per la crescita professionale della Polizia Locale.
Il Sindaco del Comune di Vieste Avv. Giuseppe NOBILETTI è intervenuto salutando i partecipanti e complimentandosi per l’organizzazione dell’evento. Nella circostanza il Sindaco di Vieste ha elogiato il Comandante della Polizia Locale di Vieste e l’intero Corpo, in particolar modo per l’attività di vigilanza sulle spiagge effettuato dalla Beach Patrol e per l’attività di contrasto al fenomeno del pascolo abusivo.
Si ritiene utile far notare che in caso di incidente stradale con coinvolgimento di animali domestici, la responsabilità cade sul proprietario, ai sensi dell’art. 2025 del Codice Civile ed è importante intervenire con normative a livello locale, come ha fatto il Comune di Vieste che con l’ordinanza N° 41, emanata dal Sindaco, il 18.04.2019 ha stabilito che “gli animali con o senza microchip o auricolare identificativo, trovati a vagare liberamente senza custodia sulla pubblica strada, o che saranno introdotti nelle proprietà private, saranno sottoposti a sequestro amministrativo nel rispetto di quanto dettato dall’articolo 13 della Legge 24.11.1981 n. 689 Legge di depenalizzazione e custoditi in stalle di sosta o ricoveri opportunamente attrezzati. Gli animali sottoposti a sequestro verranno custoditi in aree e/o strutture idonee, a cura della ditta nominata/convenzionata, nel rispetto delle vigente normativa in materia. Trascorsi 5 giorni si provvederà alla confisca, pertanto il Comune ne disporrà liberamente…”
Anche il Sindaco del Comune di San Nicandro Garganico Matteo VOCALE ha partecipato all’evento formativo, complimentandosi per l’impeccabile organizzazione.
L’Associazione Avvocati Garganici, nella persona dell’Avv. Luigi AFFERRANTE ha accreditato tale appuntamento formativo sulla piattaforma dell’Ordine degli Avvocati di Foggia. Diversi Avvocati hanno partecipato, confrontandosi con relatori ed altri partecipanti sulle tematiche trattate.
E’ doveroso ringraziare, precisa il Comandante della Polizia Locale di Vieste, il Dirigente Scolastico dell’Istituto Professionale per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera “Enrico Mattei” Professoressa Ettorina TRIBO’, i docenti, il personale A.T.A., gli alunni per la gentile accoglienza e grande professionalità nel fornire ospitalità. Sentiti ringraziamenti al Sindaco Avv. Giuseppe NOBILETTI e all’Amministrazione Comunale, al Segretario Generale Avv. Antonio COCCIA, al Presidente dell’Associazione Professionale Polizia Locale d’Italia Dott. Ivano LEO, ai relatori, ai moderatori, ai partecipanti, agli sponsor e tutti coloro che hanno contribuito alla riuscita dell’evento.
La Polizia Locale di Vieste, continua il Comandante della Polizia Locale di Vieste nei mesi estivi si trova a gestire problematiche che in genere sono tipiche di grandi Città e pertanto è più facile sbagliare nel caos che si crea con oltre 2 milioni di presenze. Pertanto è importante proseguire con l’attività formativa, con argomenti attinenti alla realtà che ci circonda e dando un taglio sempre più pratico, in base alle effettive esigenze di chi opera in strada.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni