GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Attività della Polizia Locale: “Daspo urbano” per parcheggiatore abusivo

481

La Polizia Locale di Vieste è intervenuta nella bellissima Baia di Porto Greco, ubicata sulla strada provinciale 54 Campi – Pugnochiuso – Coppa Santa Tecla. Nella suggestiva e pittoresca zona del nostro territorio, sono stati effettuati diversi sopralluoghi che hanno consentito al personale in forza di accertare l’attività di parcheggiatore abusivo condotta da un 54enne di Vieste. All’uomo, completamente privo di qualsiasi autorizzazione, sono state contestate violazioni ai sensi dell’articolo 7, comma 15 bis, del Codice della Strada. Inoltre, a carico dello stesso è stato emesso “Ordine di allontanamento”, ossia il c.d. “Daspo urbano”. Si tratta di una misura amministrativa introdotta nel nostro ordinamento come “misura a tutela del decoro di particolari luoghi” e consente di allontanare chi commette violazioni ben precise, che, nel caso del Comune di Vieste, sono previste e individuate anche dal nuovo Regolamento di Polizia Urbana.

“L’attività di contrasto a ogni forma di abusivismo – sottolinea il comandante della Polizia Locale, commissario capo, avv. Caterina Ciuffreda – viene effettuata giornalmente anche con personale in borghese, modalità che in alcune particolari situazioni risulta particolarmente efficace e sta dando ottimi risultati”.

 

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni