GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

Lavori strade provinciali: dodici milioni di euro per Tavoliere, Gargano e Monti Dauni

297

Con Deliberazione del Presidente della Provincia di Foggia n. 181/20 è stato approvato il programma pari a euro 12 milioni, da ripartire in quattro accordi quadro relativi a interventi di manutenzione straordinaria su viabilità provinciale sulle zone Alto Tavoliere, Basso Tavoliere, Gargano e Monti Dauni.
L’Ufficio Tecnico del Settore Viabilità, a fronte delle criticità rilevate nel corso di appositi sopralluoghi, aveva predisposto, per le quattro zone del territorio provinciale (Zona Tavoliere Nord; Zona Tavoliere Sud; Zona Gargano; Zona Monti Dauni), appositi Accordi Quadro per la manutenzione straordinaria della viabilità provinciale, per un importo complessivo pari a € 3.000.000,00 per ognuno.
I progetti prevedono l’esecuzione dei lavori di manutenzione del corpo stradale e sue pertinenze e specificatamente: interventi di ripristino di opere d’arte, quali ponti, ponticelli, tombini, muri di sostegno,gabbionate; interventi di sgombero materiale alluvionale e frane, manutenzione reti paramassi; ripristino di tratti di pavimentazione stradale; riparazione barriere di sicurezza, sostituzione e integrazione di segnaletica verticale,rifacimento e posa in opera di segnaletica orizzontale.
“Ho fortemente voluto questo programma straordinario di interventi sulle strade provinciali per assicurare standard di sicurezza adeguati per i cittadini, le attività imprenditoriali e agricole e per i flussi di utenti legati al turismo. – Dichiara il Presidente della Provincia, Nicola Gatta – Solo così potremo rendere sempre più competitiva ed attrattiva la nostra splendida Capitanata”.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni