GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Facciata fatiscente, il Comune si sostituisce ai privati inadempienti

1.455

Nella giornata di ieri, 12 novembre, sono iniziati a Vieste i lavori di manutenzione straordinaria della facciata, in evidente degrado, di un immobile sito in via Dei Devita, nel quartiere Ottocentesco.

Questo è il primo intervento, che vede il Comune sostituirsi ad un proprietario d’immobile, nel compiere attività di manutenzione straordinaria a seguito del mancato rispetto di un’apposita ordinanza per il ripristino del decoro urbano. Le somme attualmente anticipate saranno recuperate con successiva ingiunzione di pagamento in danno dei proprietari.

Il Comune di Vieste, quindi, si sostituisce ai privati per il ripristino della facciata dell’immobile, dopo ripetute diffide, iniziate nel 2015. Si procederà con fondi comunali ad effettuare i lavori, ed è la prima volta, come detto, che succede a Vieste.

“Di fronte a concrete situazioni di pericolo o di degrado – ha dichiarato il sindaco, Giuseppe Nobiletti – non possiamo attendere che chi ha la competenza si attivi. Ovviamente, il Comune sta soltanto ‘anticipando’ delle somme, per il cui recupero si adopererà immediatamente, perché sia chiaro che nessuno può scaricare sulla collettività le proprie responsabilità”.

Da Palazzo di Città fanno sapere che questo non è che il primo di una lunga serie di provvedimenti analoghi che riguarderanno tante altre situazioni simili, specie nel Centro storico.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni