GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – La Giunta approva diversi progetti di opere pubbliche di imminente realizzazione

1.136

Proficua riunione della Giunta comunale che ha approvato importanti delibere in materia di lavori pubblici di imminente realizzazione, su relazione dell’assessore al ramo, Mariella Pecorelli.

Tra i provvedimenti adottati, quello relativo al recupero e riqualificazione dell’area a verde di corso Cesare Battisti (giardini sul retro del palazzo municipale), dove sono previsti lavori di realizzazione della nuova illuminazione, ristrutturazione dell’area pavimentale, compreso il campo di bocce, sistemazione e installazione di nuove panchine, rifacimento dei muretti a secco danneggiati, sistemazione del verde. Spesa prevista, euro 38 mila e 500. Altra deliberazione riguarda i lavori di sistemazione del campo sportivo “Riccardo Spina”, compresa la completa ristrutturazione dell’impianto di illuminazione delle quattro torri faro esistenti. Il progetto di ristrutturazione riguarda la sistemazione della tribuna con la creazione di nuovi e sicuri accessi dalla parte inferiore, la creazione di una cabina stampa, la creazione di campetti laterali al terreno di gioco per la pratica di sport vari, sistemazione generale. Spesa prevista, euro 99 mila derivanti da finanziamento regionale (Fondi Por Puglia). Mentre per quanto riguarda le torri faro, si procederà alla sostituzione degli attuali e obsoleti corpi illuminanti con quelli di ultima generazione a led, in modo da ottenere una migliore e adeguata illuminazione, e nel contempo risparmio energetico. Spesa prevista, euro 38 mila e 500. Lavori, questi, affidati alla ditta Vescera Domenico da Vieste, con determina del dirigente del settore tecnico. La giunta comunale, ha anche proceduto all’approvazione di una delibera con la quale la approvato il progetto esecutivo relativo al rifacimento, e in parte alla sistemazione, delle balaustre in ferro (per gran parte arrugginite) esistenti al lungomare Cristoforo Colombo, anfiteatro Adriatico, rotonda di Marina piccola, ufficio Iat – Infopoint. Si procederà a sostituirle in parte, perché obsolete e pericolose per la pubblica incolumità, o a sistemarle ove necessario. Spesa prevista euro 33 mila. Altro lavoro di imminente realizzazione, il rifacimento delle facciate del municipio, con la ripulitura e sistemazione delle parti in pietra, e realizzazione di illuminazione artistica. Un lavoro resosi necessario per rendere ancor più pregevole il palazzo di città. Spesa prevista, euro 123 mila e 500.

La Giunta, infine, ha deciso di portare a compimento il nuovo impianto di pubblica illuminazione a led in via Giovanni XXIII, con l’installazione di ulteriori sette punti illuminanti, al fine di rendere l’intero tratto ancor più luminoso, così come richiesto da cittadini e abitanti della zona. Spesa prevista euro 20 mila.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni