GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

VIESTE – Concessa al Generale Giuseppe Bario la “Civica Benemerenza alla Memoria”

588

Il Consiglio comunale, nella sua ultima seduta, ha deliberato, con voto unanime, di attribuire al compianto concittadino, Generale dei Carabinieri, Giuseppe Bario, una “Civica Benemerenza alla Memoria”, così come previsto dall’art. 3 del Regolamento comunale per il conferimento della cittadinanza onoraria.

La proposta è stata presentata dal Sindaco, Giuseppe Nobiletti, su espressa richiesta del consigliere, Matteo Petrone, il quale ultimo, nel corso della seduta consiliare ha illustrato biografia e curriculum  del concittadino, divenuto vice comandante generale dell’Arma dei Carabinieri, il grado più alto della Benemerita fino a quando al comando veniva posto un appartenente dell’Esercito.

Di seguito, la motivazione relativa alla concessione dell’onorificenza che sarà evidenziata e resa pubblica prossimamente con una appropriata cerimonia per la posa di una lapide a ricordo da apporre in luogo adeguato.

“Il concittadino Giuseppe Bario, nato a Vieste l’8 agosto del 1934, ha maturato nel corso della Sua vita uno straordinario ed unico excursus di carriera sviluppatosi in seno alla Benemerita Arma dei Carabinieri che lo ha visto ricoprire ruoli e funzioni della massima gerarchia apicale reggendo Comandi dislocati in ambiti metropolitani quali Roma, Torino, Milano, Palermo, Firenze ed in grandi città come Ancona e Messina. Il concittadino Giuseppe Bario ha anche ricoperto prestigiosi incarichi presso il Ministero degli Affari Esteri e presso il Comando Generale dell’Arma, culminati con la nomina di fine carriera a Vice Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, conseguendo il Grado di Generale di Corpo d’Armata.

Oltre ai profili citati, la figura del Generale Giuseppe Bario è riconducibile all’ attribuzione di Encomi Solenni, di Medaglie al Valor Civile e di Alte Onorificenze tutti conferiti per altissimi meriti, il cui dettaglio è riportato con dovizia di particolari nel Curriculum Vitae allegato alla presente proposta e richiamato in tutti i suoi termini.

Come può evincersi dai riferimenti illustrati, succinti per la sintesi attuale, sussistono solidi ed apodittici presupposti perché questo Consiglio Comunale accolga la mia proposta e si onori di attribuire alla memoria del Generale Giuseppe Bario, nostro concittadino, l’onorificenza delle “Civica Benemerenza” per altissimo prestigio assicurato alla Città di Vieste dalla sua carriera di alto ufficiale dell’Arma dei Carabinieri evidentemente suffragato da qualità umane di pari valore”.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni