GarganoTv
L'informazione sempre a portata di mano

COVID – Vieste in terza fascia ( 11 – 20 casi), chiusi per sanificazione i plessi Rodari e San Francesco

2.820

Vieste entra ufficialmente nella terza fascia con un numero di “attualmente positivi” compreso tra 11 e 20. A confermarlo in diretta, nel corso nel nostro Tg delle 19:30, il sindaco, Giuseppe Nobiletti.

I casi di cui si fa riferimento, riguarderebbero nuclei familiari contagiati durante una festa di prima comunione, che avrebbe visto la partecipazione di un invitato asintomatico (ignaro della sua positività) proveniente da fuori Vieste. Almeno due i nuclei familiari contagiati che, a quanto si apprende, pur manifestando sintomi lievi, sono risultati positivi ai tamponi effettuati. Tra i contagiati anche un’alunna frequentante la scuola primaria del plesso “Rodari” (palazzo municipale) e un bimbo frequentante la scuola dell’infanzia “Sacro Cuore”, ubicata presso il complesso ex monastico di San Francesco.

Per questo motivo, il sindaco Nobiletti ha firmato una ordinanza con la quale ha disposto la chiusura, per il solo giorno di domani, 21 ottobre, dei due plessi al fine di procedere, come da protocollo, alla sanificazione degli ambienti.

Per quanto riguarda espressamente il plesso Rodari, il dirigente scolastico, Pietro Loconte, ha diramato un comunicato nel quale informa che “il  servizio Igiene e Sanità Pubblica Dipartimento di Prevenzione ASL FG ha segnalato un caso accertato SARS-CoV-2 fra gli alunni frequentanti le classi del plesso “Rodari”. Lo stesso Dipartimento ha disposto l’isolamento domiciliare fiduciario per 10 giorni e fino al 26 p.v. a partire dall’ultimo contatto, per tutti gli insegnanti e gli alunni della stessa classe che rientrano nell’elenco dei contatti stretti. Il servizio provvederà a contattare telefonicamente alunni e docenti per organizzare ed effettuare i tamponi di controllo. Come previsto nel Rapporto ISS COVID-19 n. 58/2020, sarà eseguita la sanificazione straordinaria dell’intero plesso “Rodari”. L’attività didattica al solo plesso “Rodari”, pertanto, sarà sospesa domani, 21 ottobre 2020 e gli uffici di dirigenza e di segreteria saranno dislocati al plesso “Spalatro” sito in via Verdi e raggiungibili al numero telefonico 0884 706797. Gli alunni della classe interessata continueranno a svolgere regolarmente le attività didattiche a distanza d’intesa con i loro docenti. Le attività didattiche per le altre classi e l’attività amministrativa riprenderanno regolarmente, giovedì 22 ottobre p.v.”.

Stessa procedura, naturalmente, sarà eseguita anche per ciò che riguarda il plesso di San Francesco per il quale, pur trattandosi di scuola privata, dovranno essere adottate le medesime procedure.

Alla luce di tutto ciò, al fine di evitare ulteriori contagi, il sindaco Nobiletti, nel corso del suo intervento nel Tg Gargano, invitando la popolazione a non cedere a inutili allarmismi, ha invitato tutti alla scrupolosa osservanza delle norme previste, affidandosi al senso di responsabilità di ognuno.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “Maggiori informazioni”. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su "Si, accetto" acconsenti all’uso dei cookie. SI, ACCETTO Maggiori informazioni